Allucinògeni. Significato del termine medico 'Allucinògeni' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Allucinògeni

Vedi psicodislettici.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'A'

  • Acetilsalicìlico, àcido
  • Farmaco analgesico, antipiretico, antinfiammatorio, presente in commercio in diverse preparazioni, di cui la più nota è l’aspirina. L’azione analgesica è efficace per dolori non molto forti, tuttavia le preparazioni iniettabili dei sali (acetilsalicilato di glicina e lisina) hanno effetto simile ai derivati della morfina. L’azione antipiretica interviene sui centri regolatori della temperatura e provoca sudorazione intensa e arrossamento. L’azione antinfiammatoria si esprime a dosi maggiori, specialmente se somministrate nelle prime fasi dell’infiammazione e nella forma di sale. L’àcido acetilsalicìlico è inoltre usato come antiaggregante piastrinico. A basse dosi impedisce la secrezione di acido urico. Può determinare disturbi a carico dello stomaco, in quanto altera [...]
  • Alcalosi
  • Condizione patologica caratterizzata da eccessiva concentrazione di sostanze alcaline (in particolare bicarbonati) nel sangue, che presenta un pH superiore a 7,4. L’alcalosi metabolica è dovuta a cause renali (incapacità del rene di eliminare bicarbonati, per esempio, nell’iperaldosteronismo o nel trattamento con diuretici), o gastriche (eccessiva eliminazione [...]
  • Astenofonìa
  • Emissione faticosa della voce, per cui parlando a lungo si [...]
  • Angiorrafìa
  • Intervento di sutura di [...]
  • Agitazione
  • Disturbo del comportamento caratterizzato da eccitazione psicomotoria e da incapacità di controllare i propri atti e [...]
  • àrea Celsi
  • (o alopecia areata), alopecia caratterizzata dalla presenza di chiazze completamente prive di peli sul cuoio capelluto e, raramente, in altre zone pelose. Tali chiazze, di forma rotondeggiante o ovalare, presentano cute pallida e leggermente depressa al centro, senza segni di desquamazione, con gli sbocchi dei follicoli pilosebacei ben [...]
  • Argilla
  • Minerale a grana molto fine, costituito prevalentemente da silicato idrato di alluminio; oltre a silicio e alluminio contiene anche calcio, ferro e altri elementi. Base per la fangoterapia, è usata nei dolori muscolari, articolari, artrosici e reumatici; come disinfiammante e decongestionante (in [...]
  • Antineoplàstici
  • (o antitumorali), vedi [...]
  • Amoxicillina
  • Farmaco antibiotico derivato dalla penicillina, con azione battericida ad ampio spettro. Somministrata per via orale è bene assorbita e non influenzata dall’assunzione di cibo. Indicata nelle infezioni della cute e in [...]
  • Adrenèrgici
  • Strutture o formazioni che producono adrenalina, o sono sollecitate ad agire da tale sostanza. Nelle fibre adrenergiche, proprie del sistema nervoso simpatico, l’impulso nervoso è trasmesso mediante secrezione di adrenalina; il sistema adrenergico, o cromaffine, è l’insieme della sostanza midollare, delle ghiandole surrenali e di tessuto producente adrenalina. In farmacologia gli adrenèrgici costituiscono [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?