Allume. Significato del termine medico 'Allume' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Allume

Solfato di alluminio e potassio, impiegato come astringente ed emostatico; costituente delle matite emostatiche.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'A'

  • Adattocampimetrìa
  • In oculistica, campimetria effettuata in condizioni di adattamento [...]
  • Autopalpazione
  • Esame delle mammelle che la donna può eseguire da sola, eventualmente istruita dal medico, ogni mese al settimo giorno del ciclo mestruale. Il giorno può anche essere diverso dal settimo, ma è bene che sia sempre lo stesso del ciclo per poter comparare situazioni ormonali simili. L’illustrazione mostra come procedere. Oggi, in base ai risultati di un'importante ricerca, si ritiene che questo tipo di autoesame del seno, assai poco praticato, rivesta un ruolo di secondaria importanza nella prevenzione del tumore [...]
  • Arèola mammaria
  • Regione della mammella, in genere di colore più scuro rispetto al [...]
  • Amoxicillina
  • Farmaco antibiotico derivato dalla penicillina, con azione battericida ad ampio spettro. Somministrata per via orale è bene assorbita e non influenzata dall’assunzione di cibo. Indicata nelle infezioni della cute e in [...]
  • Autotrasfusione
  • Trasfusione di sangue o di prodotti sanguigni ottenuti in precedenza dallo stesso ricevente, allo scopo di compensare le perdite ematiche che si possono verificare nel corso di interventi chirurgici programmati (cioè non d’urgenza). In questa situazione si provvede al prelievo di unità di sangue dal paziente, in fasi successive, fino a raggiungere la quantità prevedibilmente necessaria, alcuni giorni prima dell’intervento in modo da consentire una completa rigenerazione spontanea del plasma. Il sangue così ottenuto viene conservato secondo le metodiche tradizionali e [...]
  • Autismo
  • Comportamento patologico caratteristico degli schizofrenici, consistente nell’estraniamento più o meno accentuato [...]
  • Antiarìtmici
  • Farmaci che agiscono sulle alterazioni del ritmo cardiaco. Per il meccanismo di azione si raggruppano in quattro principali classi: antiarìtmici con effetto stabilizzante sulla membrana cellulare (chinidina, lidocaina, disopiramide); betabloccanti (inibiscono l'attività simpatica e l'automatismo cardiaco, come l' atenololo); antiarìtmici che diminuiscono l’eccitabilità cellulare come (l'amiodarone); calcioantagonisti (verapamil, diltiazem). Sono indicati nei disturbi del ritmo cardiaco, sia primari (da anomalie dell’eccitabilità elettrica o legati alla presenza di vie anomale della propagazione dello stimolo depolarizzante), sia secondari, [...]
  • Antisepsi
  • Procedura di prevenzione delle infezioni, che tende a impedire la crescita dei microrganismi su cute, pelle, ferite o alimenti. Gli antisettici, in particolare, [...]
  • Ascialìa
  • Assenza totale di [...]
  • Azoto
  • Uno dei fondamentali elementi costitutivi della materia vivente. Assieme al carbonio, all’idrogeno e all’ossigeno entra nella composizione di proteine animali e vegetali, acidi nucleici, vitamine, coenzimi indispensabili per lo svolgimento dei processi vitali delle cellule e per la loro organizzazione strutturale. I [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?