Ambidestrismo. Significato del termine medico 'Ambidestrismo' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Ambidestrismo

Condizione di chi è in grado di adoperare, con uguale capacità ed efficienza, tanto la mano destra quanto la mano sinistra (o entrambi i piedi). Tale abilità può essere una disposizione innata nell’individuo o può essere acquisita attraverso un addestramento particolare.abilità può essere una disposizione innata nell’individuo o può essere acquisita attraverso un addestramento particolare.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'A'

  • Adduzione
  • Movimento che tende ad avvicinare un arto alla linea mediana del corpo; per le dita, il movimento che le avvicina all’asse dell’arto. L’adduzione [...]
  • Antiflessione
  • Deviazione in avanti del fondo dell’utero mentre il collo mantiene la posizione normale. Se ne distinguono una forma costituzionale e una [...]
  • Accelerazione, effetti dell’
  • Effetti patologici esercitati sul corpo umano dall’accelerazione, in rapporto alla sua durata e alla sua intensità. Un individuo fisicamente sano sopporta abbastanza bene accelerazioni fino a 6 volte quella di gravità (cioè, quella a cui sono sottoposti tutti i corpi in caduta libera a causa dell’attrazione terrestre: in media 9,80 m/sec.) anche per parecchie decine di secondi; accelerazioni superiori vengono tollerate, ma solo per tempi brevi (il valore massimo raggiunto è di 36 volte la gravità per circa [...]
  • Anticolinesteràsici
  • Farmaci che determinano nell’organismo un accumulo di acetilcolina, mediante inibizione o inattivazione dell’enzima acetilcolinesterasi. L’effetto equivale alla stimolazione delle fibre nervose colinergiche, largamente distribuite a livello sia centrale sia periferico. I principali effetti si hanno a carico dell’occhio (miosi), del tratto gastroenterico (aumento del tono e della motilità gastrointestinale), delle giunzioni neuromuscolari (potenziamento delle contrazioni muscolari che, a dosi elevate, è seguito da paralisi). Gli anticolinesteràsici aumentano inoltre l’attività delle ghiandole esocrine (salivari, sudorifere, pancreatiche ecc.), stimolano la muscolatura liscia, riducono il ritmo cardiaco e la pressione arteriosa. I principali [...]
  • Axeroftolo
  • Sinonimo di vitamina [...]
  • Adattamento
  • Processo attraverso il quale l’individuo si adegua all’ambiente adottando particolari schemi di comportamento in risposta agli svariati stimoli cui è sottoposto. Fattori di tipo personale, familiare e socio-culturale possono influire positivamente o negativamente condizionando un adattamento più o meno adeguato. La sindrome generale di adattamento (osservata dal Selye, nel corso di alcuni [...]
  • Aponeurectomìa
  • Asportazione chirurgica di un’aponeurosi, come per esempio, [...]
  • Ansia di prestazione
  • In sessuologia, sensazione ansiosa legata al timore di non sapersi comportare adeguatamente sul piano sessuale. Spesso si instaura in seguito a un insuccesso accidentale, da cui nasce la paura che il fatto si ripeta. Il soggetto, drammatizzando un simile episodio, lo ritiene indicativo della propria inadeguatezza: in un’occasione successiva sarà talmente concentrato nell’osservare il proprio “funzionamento” da provocare spesso il realizzarsi dei suoi timori. Questo meccanismo può instaurarsi sia nell’uomo sia nella donna. Tra gli uomini, che spesso considerano il sesso una prestazione fisica, l’ansia di prestazione è più frequente. Può essere legata alla paura di deludere le aspettative altrui, al timore di non uniformarsi sufficientemente ai modelli culturali sul funzionamento sessuale, [...]
  • Atopìa
  • Stato allergico che predispone un soggetto a reagire in modo anomalo al contatto con agenti normalmente innocui (allergeni). In particolare il termine atopìa definisce quei casi in cui esiste una tendenza familiare a sviluppare allergia, nei quali cioè più individui della stessa famiglia manifestano sintomi di una o più malattie su base allergica (per esempio, febbre da fieno, [...]
  • Amimìa
  • Perdita più o meno completa dell’espressione del viso, per povertà dei movimenti determinati da stimoli emotivi, in assenza di lesioni del nervo facciale. [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?