Bacitracina. Significato del termine medico 'Bacitracina' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Bacitracina

Antibiotico estratto dal gruppo licheniforme del Bacillus subtilis. Solitamente è applicato per uso topico nelle infezioni cutanee; per uso parenterale è tossico per il rene.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Bendaggio occlusivo
  • Striscia di garza, o di altro materiale usato per proteggere le ferite, applicata in modo da mantenere [...]
  • Broncoaspirazione
  • Aspirazione di secreti mucosi catarrali dell’albero bronchiale effettuata, a volte, sotto la guida di un broncoscopio. La broncoaspirazione si rende necessaria quando il secreto (o altro materiale amovibile) ristagni nell’albero bronchiale impedendo il normale passaggio dell’aria, ristagno che può essere dovuto [...]
  • Bruciatura
  • Sinonimo di [...]
  • Biodegradàbile
  • Si dice di un materiale costituito da un composto chimico organico che può subire una degradazione da parte di microrganismi, della luce [...]
  • Bromexina
  • Alcaloide estratto da una pianta asiatica, usato come rimedio contro la tosse e l’asma. Aumenta l’acqua contenuta nel muco e, agendo sulla secrezione, [...]
  • Bile
  • Soluzione acquosa prodotta dalle cellule epatiche e dalle cellule dei canalicoli (duttuli) biliari, poi concentrata dalla colecisti. Il volume di bile prodotta quotidianamente varia da 500 a 1500 millilitri. La bile è composta da acqua, sali biliari, bilirubina coniugata, elettroliti, proteine, alcuni metalli (zinco, ferro e rame), colesterolo, fosfolipidi e muco. A digiuno la contrazione costante dello sfintere di Oddi impedisce che la bile epatica entri nel duodeno, e la fa defluire nella colecisti, dove viene concentrata fino a [...]
  • Budesonide
  • La budesonide è un farmaco steroideo scarsamente assorbibile, utilizzato sotto forma di aerosol [...]
  • Benfluorex
  • Farmaco antilipemico che riducendo l’attività della lipasi pancreatica diminuisce l’assorbimento intestinale dei grassi. A livello epatico inibisce la sintesi del colesterolo e dei trigliceridi; favorisce [...]
  • Bipolari, cellule
  • Cellule nervose dotate di due prolungamenti: per esempio, alcune cellule dei gangli [...]
  • Brachiale, muscolo
  • Muscolo che origina dal terzo inferiore dell’omero e [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?