Baffi. Significato del termine medico 'Baffi' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Baffi

Annessi cutanei maschili costituiti da peli folti e ispidi disposti a corona sopra il labbro superiore.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Botulismo
  • Intossicazione provocata dall’ingestione di una tossina prodotta da Clostridium botulinum. Gli esseri umani contraggono il botulismo in seguito a ingestione di cibi avariati, in genere insaccati, carni, pesce o vegetali conservati in scatola o sott’olio, spesso consumati senza cottura o con cottura insufficiente. La cottura infatti inattiva la tossina. È importante ricordare che la contaminazione non altera né il colore, né il sapore, né l’odore del cibo inquinato; nei prodotti in scatola l’unico segno caratteristico è il rigonfiamento del coperchio, causato dalla produzione di gas. Dopo [...]
  • Blàstula
  • Stadio di sviluppo dell’uovo fecondato, tipico delle uova a segmentazione totale, successivo a quello di [...]
  • BPCO
  • Sigla per broncopneumopatia cronica ostruttiva, forma di bronchite cronica particolarmente frequente nei fumatori di sigarette e negli abitanti di zone altamente inquinate. Le infezioni batteriche e quelle virali, più che esserne il primo agente causale, entrano in gioco nel mantenere la BPCO. Quanto all’inquadramento nosografico, si parla di BPCO quando il paziente presenti una tosse persistente con produzione di escreato per almeno tre mesi, in almeno due anni consecutivi. L’istologia della BPCO è costituita da un aumento del numero e della profondità delle ghiandole mucipare della mucosa bronchiale, da metaplasia squamosa e da diminuzione del numero delle ciglia epiteliali. Tali modificazioni sono caratteristiche dell’esposizione prolungata al fumo, anche in assenza di altri fattori. Clinicamente, nelle forme conclamate, il quadro è dominato da tosse con espettorato mucoso, dispnea, cianosi e gravi anomalie spirometriche. La BPCO conduce all’enfisema centrolobulare con insufficienza respiratoria ostruttiva, e al cuore polmonare cronico. Determina [...]
  • Bilancio ìdrico
  • Rapporto tra la quantità di acqua introdotta e quella escreta dall’organismo nelle 24 ore, tenendo conto di tutti i liquidi introdotti per via orale, [...]
  • Bigeminismo
  • Aritmia caratterizzata dall’alternanza costante di una [...]
  • Braille, sistema
  • Sistema di scrittura per ciechi inventato da Louis Braille, in cui lettere, gruppi di lettere, segni di interpunzione e altri simboli grafici [...]
  • Bilirubinogènesi
  • Insieme di processi metabolici che nell’organismo [...]
  • Banca
  • Termine usato in medicina per indicare un centro specializzato che provvede al prelievo e alla conservazione di organi e materiale biologico per un periodo di tempo prolungato. Le banche del sangue, dei tessuti, degli organi, delle ossa ecc. sono collegate ai centri specializzati in trasfusioni e trapianti. Le banche di organi conservano gli organi [...]
  • Balbuzie
  • Disturbo del linguaggio, che può comparire nell’infanzia (5% dei bambini in età scolare) ed evolvere successivamente sino all’età adulta. Si distinguono una forma clonica, caratterizzata dalla ripetizione dei fonemi, e una tonica, che si manifesta con un brusco arresto dell’emissione vocale, accompagnato da reazione emotiva più o meno intensa e da tentativi ripetuti per riprendere la parola. L’origine della balbuzie rimane sotto molti aspetti oscura. Per il trattamento vengono impiegate terapie rieducative: [...]
  • Beclometasone dipropionato
  • Farmaco corticosteroide antiasmatico. Molto attivo anche per via inalatoria, è particolarmente indicato nella terapia (preventiva e sintomatica) dell’asma cronica, consentendo [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?