Baffi. Significato del termine medico 'Baffi' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Baffi

Annessi cutanei maschili costituiti da peli folti e ispidi disposti a corona sopra il labbro superiore.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Bordetella pertussis
  • (o bacillo di Bordet-Gengou), batterio di incerta classificazione; coccobacillo gram-negativo, asporigeno, aerobio, immobile o mobile. Provoca la [...]
  • Bicìpite
  • Muscolo che ha a un’estremità due tendini destinati [...]
  • Biforcazione aortica
  • Punto in cui l’aorta addominale si divide nelle due [...]
  • Blastòmyces dermatìtidis
  • Fungo patogeno; provoca [...]
  • Bulbare, sìndrome
  • Sindrome di tipo alterno che insorge in seguito a lesioni limitate al bulbo spinale (o midollo allungato). Le cause possono essere di vario tipo: infettive, tossinfettive, lesioni ossee, compressione da tumore, rammollimento bulbare da lesioni vascolari. In relazione al tratto colpito e alla sintomatologia si distinguono: sindrome di Bonnier, con vertigini, ronzii auricolari, nausea, anisocoria; sindrome di Déjérine (o bulbare anteriore), che riguarda le fibre radicolari del nervo ipoglosso con interessamento delle vie piramidali e delle fibre della sensibilità tattile e profonda, con paralisi [...]
  • Bromidrosi
  • Sudorazione abbondante di odore fetido causata da processi fermentativi batterici, che il sudore subisce [...]
  • Balbuzie
  • Disturbo del linguaggio, che può comparire nell’infanzia (5% dei bambini in età scolare) ed evolvere successivamente sino all’età adulta. Si distinguono una forma clonica, caratterizzata dalla ripetizione dei fonemi, e una tonica, che si manifesta con un brusco arresto dell’emissione vocale, accompagnato da reazione emotiva più o meno intensa e da tentativi ripetuti per riprendere la parola. L’origine della balbuzie rimane sotto molti aspetti oscura. Per il trattamento vengono impiegate terapie rieducative: [...]
  • Batteriolisina
  • Anticorpo capace di attuare specificamente la lisi dei batteri [...]
  • Basedow, morbo di
  • (o morbo di Graves, o gozzo tossico diffuso), forma di ipertiroidismo, che costituisce forse la malattia endocrinologica più frequente dopo il diabete mellito. Colpisce maggiormente il sesso femminile in età compresa tra i 20 e i 40 anni; esiste una predisposizione familiare a manifestare la malattia. Le cause sono complesse: sicuramente [...]
  • Bubbone
  • Termine generico per indicare l’ipertrofia di un [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?