Benderella. Significato del termine medico 'Benderella' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Benderella

Struttura anatomica a forma di nastro. La benderella ottica, per esempio, è un fascicolo di fibre nervose che dal chiasma si dirige ai corpi genicolati; ne esiste una per lato.esiste una per lato.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Bromelina
  • Farmaco derivato dall’ananas, usato per controllare i fenomeni infiammatori e gli edemi che si verificano dopo un trauma o un [...]
  • Bòrico, àcido
  • Acido debole usato come antisettico per [...]
  • Bretilio
  • Farmaco antiaritmico usato (solo in ambiente ospedaliero) per via endovenosa. [...]
  • Broncopneumopatìa
  • Denominazione generica di qualsiasi processo patologico a carico dell’albero bronchiale e del tessuto polmonare. Può essere classificato secondo l’agente eziologico (infettivo, neoplastico, da esposizione lavorativa, idiopatico) o secondo l’andamento (acuto o cronico). Spesso con questo termine [...]
  • Biliari, dotti
  • Canali che raccolgono la bile nel fegato. Nei dotti biliari e nella colecisti si possono [...]
  • Busulfano
  • Farmaco antitumorale. Appartenente al gruppo degli alchilanti, viene quasi esclusivamente impiegato da solo nella terapia della leucemia mieloide cronica, essendo in grado di produrre lunghe remissioni anche dopo la sospensione della terapia; altra indicazione all’uso del busulfano è data dalla policitemia vera. Come tutti gli antitumorali, il busulfano [...]
  • Balanite
  • Processo infiammatorio superficiale del glande, che spesso interessa anche il prepuzio (balanopostite). Clinicamente può essere rappresentata da semplice eritema fino alla erosione e alla formazione di lesioni papulo-pustole. Le cause sono molteplici: chimica (balanite semplice), batterica (Escherichia coli), candidosica, traumatica (microtraumi), da protozoi (balanite da Trichomonas), allergica (balanite da sensibilizzazione ad additivi della gomma, o da topici). Importanti nel determinarla sono alcuni fattori favorenti: anomalie anatomiche (fimosi), cattiva igiene, malattie [...]
  • Beri-beri
  • Malattia causata dalla carenza di vitamina B1 o tiamina. È diffusa presso i popoli che si nutrono prevalentemente di riso brillato, cioè privato della cuticola (strato esterno del chicco di riso), che contiene la maggior parte della vitamina. La malattia può anche essere causata da aumentata richiesta di vitamina B (in caso di ipertiroidismo, gravidanza, febbre), alterato assorbimento (per [...]
  • Bernard-Horner, sìndrome di
  • Sindrome conseguente a paralisi del sistema simpatico cervicale, caratterizzata da restringimento pupillare, rientramento del globo oculare, solo apparente, e restringimento della rima palpebrale. Le cause sono varie, e interessano a diverso livello le fibre simpatiche preposte [...]
  • Brùgia malayi
  • Verme nematode, lungo da 40 mm a 10 cm; è [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?