Biliari, vie. Significato del termine medico 'Biliari, vie' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Biliari, vie

Canali che fungono da apparato escretore della bile. Fanno parte delle vie biliari la rete dei dotti biliari interlobulari, i collettori biliari, il dotto epatico, la colecisti.colecisti.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Biòssido di carbonio
  • Sinonimo di anidride [...]
  • Blefarocongiuntivite
  • Infiammazione della congiuntiva [...]
  • Brucellosi
  • (o febbre maltese o febbre ondulante), malattia infettiva causata da batteri della famiglia delle brucelle (Brucella abortus bovis, Brucella abortus suis, Brucella melitensis), che colpiscono primariamente bovini, caprini e suini, i quali trasmettono l’infezione alla specie umana. Il contagio può avvenire per via diretta mediante contatto con l’animale infetto o con le sue deiezioni; le brucelle penetrano per via cutanea, aerea o congiuntivale. Questo tipo di trasmissione interessa esclusivamente le categorie professionali a contatto diretto con gli animali. Più frequente è la trasmissione per via indiretta, cioè attraverso alimenti contaminati, perlopiù latte [...]
  • Benzocaina
  • Farmaco anestetico locale, associato in preparati per uso odontalgico [...]
  • Bulbare, sìndrome
  • Sindrome di tipo alterno che insorge in seguito a lesioni limitate al bulbo spinale (o midollo allungato). Le cause possono essere di vario tipo: infettive, tossinfettive, lesioni ossee, compressione da tumore, rammollimento bulbare da lesioni vascolari. In relazione al tratto colpito e alla sintomatologia si distinguono: sindrome di Bonnier, con vertigini, ronzii auricolari, nausea, anisocoria; sindrome di Déjérine (o bulbare anteriore), che riguarda le fibre radicolari del nervo ipoglosso con interessamento delle vie piramidali e delle fibre della sensibilità tattile e profonda, con paralisi [...]
  • Biforcazione aortica
  • Punto in cui l’aorta addominale si divide nelle due [...]
  • Broncospasmo
  • Contrazione delle fibre muscolari lisce che circondano la parete bronchiale, con conseguente riduzione del diametro dei bronchi. Tra i meccanismi di stimolazione rientrano: il rilascio di istamina, di sostanze infiammatorie come il PAF (fattore attivante le piastrine), leucotrieni e prostaglandine; il freddo; la rapida [...]
  • Bronchiectasìa
  • Abnorme dilatazione permanente e irreversibile di uno o più bronchi, dovuta alla distruzione della tonaca elastica e muscolare della parete bronchiale. Le bronchiectasìe assumono forma cistica (sacculare) o cilindrica (fusiforme) a seconda che siano localizzate rispettivamente in bronchi prossimali o distali. Il meccanismo di formazione delle bronchiectasìe risiede in una flogosi necrotizzante batterica del bronco, cui possono associarsi fenomeni di pressione e trazione sulla parete bronchiale. La genesi di bronchiectasìe è generalmente provocata da infezioni batteriche ripetute. Le bronchiectasìe sono particolarmente frequenti nei soggetti con ipogammaglobulinemia e nei bambini affetti [...]
  • Bubbone
  • Termine generico per indicare l’ipertrofia di un [...]
  • Bernard-Horner, sìndrome di
  • Sindrome conseguente a paralisi del sistema simpatico cervicale, caratterizzata da restringimento pupillare, rientramento del globo oculare, solo apparente, e restringimento della rima palpebrale. Le cause sono varie, e interessano a diverso livello le fibre simpatiche preposte [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?