Biotina. Significato del termine medico 'Biotina' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Biotina

(o vitamina H), vitamina idrosolubile contenuta nelle verdure, nei legumi e nelle carni, e prodotta anche dalla flora batterica intestinale. Essendo presente in molti alimenti, è molto improbabile che si possa verificare una sua carenza: tuttavia, poiché il bianco dell’uovo (albume) contiene una proteina, l’avidina, che lega strettamente la biotina, uno stato carenziale si può verificare negli individui che mangiano grandi quantità di uova crude. La biotina partecipa alle reazioni di sintesi degli acidi grassi, al metabolismo degli aminoacidi e alla formazione del glicogeno: la sua carenza causa affaticamento, depressione, nausea, dolori muscolari, dermatiti e infiammazioni della lingua (glossite).(o vitamina H), vitamina idrosolubile contenuta nelle verdure, nei legumi e nelle carni, e prodotta anche dalla flora batterica intestinale. Essendo presente in molti alimenti, è



molto improbabile che si possa verificare una sua carenza: tuttavia, poiché il bianco dell’uovo (albume) contiene una proteina, l’avidina, che lega strettamente la biotina, uno stato carenziale si può verificare negli individui che mangiano grandi quantità di uova crude. La biotina partecipa alle reazioni di sintesi degli acidi grassi, al metabolismo degli aminoacidi e alla formazione del glicogeno: la sua carenza causa affaticamento, depressione, nausea, dolori muscolari, dermatiti e infiammazioni della lingua (glossite).

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Baffi
  • Annessi cutanei maschili costituiti da peli folti e ispidi [...]
  • Biforcazione aortica
  • Punto in cui l’aorta addominale si divide nelle due [...]
  • Beclometasone dipropionato
  • Farmaco corticosteroide antiasmatico. Molto attivo anche per via inalatoria, è particolarmente indicato nella terapia (preventiva e sintomatica) dell’asma cronica, consentendo [...]
  • Bioritmo
  • Supposto andamento delle variazioni di comportamento, di prestazioni, di umore, che si ripete ciclicamente in ogni individuo. La teoria del bioritmo presume che esistano tre cicli di energia fondamentale: il ciclo intellettuale, che influisce sulla concentrazione e sulle capacità di apprendimento (durata di 33 giorni); il ciclo emotivo, che controlla gli umori, la creatività e la vita emotiva (durata di 28 giorni); il ciclo fisico, che controlla la [...]
  • Bulbo
  • Termine usato per indicare differenti formazioni che per la loro [...]
  • Broncolavaggio
  • Vedi lavaggio broncoalveolare [...]
  • Barriera ematoencefàlica
  • Sistema fisiologico di regolazione degli scambi fra sangue, encefalo e liquor cerebrospinale. La barriera ematoencefàlica controlla costantemente che nel sistema nervoso centrale vengano introdotti i metaboliti necessari e siano rimosse le sostanze tossiche. È costituita dai capillari cerebrali, dai plessi corioidei e dall’aracnoide; è caratterizzata da una permeabilità selettiva alle varie sostanze, dipendente in parte dalle loro caratteristiche fisiche (per [...]
  • Biofeedback
  • Il biofeedback (retroazione biologica) è una tecnica che consente al soggetto di controllare funzioni vegetative come il ritmo cardiaco, la pressione arteriosa, o il grado di rilassamento muscolare, verificandone lo stato attraverso [...]
  • Behcet, malattìa di
  • Affezione a decorso cronico che colpisce prevalentemente adulti di sesso maschile fra i 20 e i 50 anni. È caratterizzata dall'associazione di afte recidivanti alla mucosa orale e genitale, artrite, e da alterazioni oculari (uveite, irite, congiuntivite). È frequente nel bacino mediterraneo e in Giappone. È possibile un interessamento di altri organi: sistema nervoso (meningoencefalite), cute (lesioni papulo-pustolose, nodosità), vasi venosi [...]
  • Brachioradiale, muscolo
  • Muscolo che si inserisce al terzo inferiore dell’omero [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?