Bromocriptina. Significato del termine medico 'Bromocriptina' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Bromocriptina

Farmaco con la stessa azione della dopamina. Allevia tremore, rigidità, difficoltà di movimento nel morbo di Parkinson; inibisce la secrezione di prolattina: può quindi essere impiegato per diminuire o eliminare la secrezione lattea. Può dare numerosi effetti collaterali: nausea, mal di testa, capogiro, stanchezza, crampi, vomito e diarrea. Non va associato a diuretici, eritromicina, iosamicina, né ad alcol, perché ne potenzia gli effetti tossici.Farmaco con la stessa azione della dopamina. Allevia tremore, rigidità, difficoltà di movimento nel morbo di Parkinson; inibisce la secrezione di prolattina: può quindi essere impiegato



per diminuire o eliminare la secrezione lattea. Può dare numerosi effetti collaterali: nausea, mal di testa, capogiro, stanchezza, crampi, vomito e diarrea. Non va associato a diuretici, eritromicina, iosamicina, né ad alcol, perché ne potenzia gli effetti tossici.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Balanopostite
  • Infiammazione della mucosa del glande e della lamina interna del prepuzio, generalmente di origine traumatica, chimica o infettiva; spesso si associano più fattori causali. Le forme più frequenti sono: la balanopostite semplice, determinata da stafilococchi e [...]
  • Blastòmyces dermatìtidis
  • Fungo patogeno; provoca [...]
  • Biometrìa
  • Disciplina che si serve di metodi matematici, in particolare statistici, per analizzare [...]
  • Borsa
  • Nome di varie cavità, chiuse o aperte, [...]
  • Bazin, eritema indurato di
  • Dermatosi con cui si manifesta la tubercolosi cutanea. Appare sulla superficie posteriore di entrambe le gambe e si presenta come una serie di placche rosso-violacee costituite da nodosità, situate profondamente nel tessuto sottocutaneo, che possono rimanere [...]
  • Barriera ematoencefàlica
  • Sistema fisiologico di regolazione degli scambi fra sangue, encefalo e liquor cerebrospinale. La barriera ematoencefàlica controlla costantemente che nel sistema nervoso centrale vengano introdotti i metaboliti necessari e siano rimosse le sostanze tossiche. È costituita dai capillari cerebrali, dai plessi corioidei e dall’aracnoide; è caratterizzata da una permeabilità selettiva alle varie sostanze, dipendente in parte dalle loro caratteristiche fisiche (per [...]
  • Buccinatore
  • Il muscolo della guancia; deve il suo nome al fatto che gioca un ruolo importante nell’emissione di suoni, nel soffiare; riduce inoltre lo spazio del vestibolo della [...]
  • Borràgine
  • (Borrago officinalis, famiglia Borraginacee), pianta erbacea annuale; si usano in terapia le sommità fiorite in infusione, come depurativo ed emolliente, e l’olio dei semi. Quest’olio, di prima pressione a freddo, contiene un’alta percentuale (16-24%) di acido gammalinolenico, essenziale per la sintesi delle prostaglandine. È [...]
  • Belladonna
  • (Atropa belladonna, famiglia Solanacee), pianta erbacea perenne; se ne usano in terapia le foglie e la radice. La pianta fresca contiene iosciamina che seccando si trasforma in atropina, la cui azione farmacologica è quadruplice: paralizza le fibre nervose che vanno ai muscoli lisci; riduce le secrezioni ghiandolari; prima rallenta e poi accelera la [...]
  • Benda
  • Fascia di garza o tela, di lunghezza e larghezza variabili, usata nelle medicazioni, anche per sostenere un arto infortunato. Le bende gessate [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?