Bronzino. Significato del termine medico 'Bronzino' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Bronzino

Termine generico che indica patologie caratterizzate da una colorazione brunastra dei tessuti. In particolare: morbo bronzino, vedi morbo di Addison; diabete bronzino, vedi emocromatosi.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Bolo
  • Piccola massa di cibo mista a saliva, che si forma durante la masticazione ed è pronta [...]
  • Borborigmo
  • Rumore di gorgoglio addominale prodotto dal contenuto liquido-gassoso dell’intestino per opera della peristalsi. In condizioni normali non è udibile dall’esterno, ma lo diventa auscultando con un fonendoscopio; in condizioni patologiche (meteorismo, colon irritabile, [...]
  • Bolo istèrico
  • (o globo isterico), sensazione di blocco a livello faringo-esofageo che, durante le crisi, alcuni soggetti ansiosi-isterici riferiscono di provare; altri hanno l’impressione che un corpo estraneo impedisca la deglutizione; altri ancora [...]
  • Bernard-Horner, sìndrome di
  • Sindrome conseguente a paralisi del sistema simpatico cervicale, caratterizzata da restringimento pupillare, rientramento del globo oculare, solo apparente, e restringimento della rima palpebrale. Le cause sono varie, e interessano a diverso livello le fibre simpatiche preposte [...]
  • Biliari, àcidi
  • Composti derivati dal colesterolo, prodotti dal fegato; costituiscono circa il 12% della bile. Gli àcidi biliari si dividono in primari, cioè formati direttamente dal fegato (acido colico e acido chenodesossicolico), e secondari (acido litocolico e acido desossicolico), formati nell’intestino a partire da quelli primari. Prima di essere secreti nella bile gli àcidi biliari vengono coniugati nel fegato con gli aminoacidi glicina e taurina, per formare i cosiddetti sali biliari. Dalla bile passano poi nell’intestino: la quota più importante viene assorbita nella parte terminale dell’intestino tenue (ileo distale). La porzione che non viene assorbita passa nel colon, dove la flora batterica metabolizza gli àcidi biliari primari e li trasforma in secondari: parte di questi viene riassorbita e portata al fegato tramite il sangue portale, dove si ha captazione e nuova [...]
  • Bioritmo
  • Supposto andamento delle variazioni di comportamento, di prestazioni, di umore, che si ripete ciclicamente in ogni individuo. La teoria del bioritmo presume che esistano tre cicli di energia fondamentale: il ciclo intellettuale, che influisce sulla concentrazione e sulle capacità di apprendimento (durata di 33 giorni); il ciclo emotivo, che controlla gli umori, la creatività e la vita emotiva (durata di 28 giorni); il ciclo fisico, che controlla la [...]
  • Blu di metilene
  • Colorante microbiologico usato come antidoto in caso di avvelenamenti da cianuro, nitrati o coloranti a base di anilina. La sua azione antisettica [...]
  • Brucelle
  • (Brucella abortus bovis, Brucella abortus suis, Brucella melitensis, famiglia Brucellacee), coccobacilli gram-negativi, asporigeni, aerobi, [...]
  • Bomba al cobalto
  • Vedi cobalto; [...]
  • Botriocèfalo
  • Vedi botriocefalosi; Diphyllobothrium [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?