Buccinatore. Significato del termine medico 'Buccinatore' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Buccinatore

Il muscolo della guancia; deve il suo nome al fatto che gioca un ruolo importante nell’emissione di suoni, nel soffiare; riduce inoltre lo spazio del vestibolo della bocca spingendo verso le arcate dentarie il cibo eventualmente caduto nel vestibolo stesso. È attraversato dal dotto escretore della ghiandola parotide, e innervato dal nervo facciale.Il muscolo della guancia; deve il suo nome al fatto che gioca un ruolo importante nell’emissione di suoni, nel soffiare; riduce inoltre lo spazio del vestibolo



della bocca spingendo verso le arcate dentarie il cibo eventualmente caduto nel vestibolo stesso. È attraversato dal dotto escretore della ghiandola parotide, e innervato dal nervo facciale.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Basedow, morbo di
  • (o morbo di Graves, o gozzo tossico diffuso), forma di ipertiroidismo, che costituisce forse la malattia endocrinologica più frequente dopo il diabete mellito. Colpisce maggiormente il sesso femminile in età compresa tra i 20 e i 40 anni; esiste una predisposizione familiare a manifestare la malattia. Le cause sono complesse: sicuramente [...]
  • Barba
  • Annesso cutaneo caratterizzato da peli lunghi e resistenti localizzati nella regione delle [...]
  • Bernard-Horner, sìndrome di
  • Sindrome conseguente a paralisi del sistema simpatico cervicale, caratterizzata da restringimento pupillare, rientramento del globo oculare, solo apparente, e restringimento della rima palpebrale. Le cause sono varie, e interessano a diverso livello le fibre simpatiche preposte [...]
  • Bendaggio
  • Sinonimo di fasciatura. Vedi [...]
  • Baffi
  • Annessi cutanei maschili costituiti da peli folti e ispidi [...]
  • Bretilio
  • Farmaco antiaritmico usato (solo in ambiente ospedaliero) per via endovenosa. [...]
  • B
  • Gruppo sanguigno del sistema [...]
  • Borsa
  • Nome di varie cavità, chiuse o aperte, [...]
  • Bilirubina
  • Pigmento biliare prodotto dal catabolismo dell’eme, proveniente dall’emoglobina dei globuli rossi invecchiati o patologici in disfacimento, da quella dei precursori di globuli rossi nel midollo, e dalle proteine del fegato e altri tessuti contenenti eme. La bilirubina comunque prodotta viene trasportata tramite il sangue al fegato; qui viene captata e coniugata con acido glucuronico per essere escreta nella bile. Tutte le condizioni in cui si ha un aumento della produzione di bilirubina (per esempio, itteri emolitici), una mancata captazione o coniugazione (per esempio, [...]
  • BPCO
  • Sigla per broncopneumopatia cronica ostruttiva, forma di bronchite cronica particolarmente frequente nei fumatori di sigarette e negli abitanti di zone altamente inquinate. Le infezioni batteriche e quelle virali, più che esserne il primo agente causale, entrano in gioco nel mantenere la BPCO. Quanto all’inquadramento nosografico, si parla di BPCO quando il paziente presenti una tosse persistente con produzione di escreato per almeno tre mesi, in almeno due anni consecutivi. L’istologia della BPCO è costituita da un aumento del numero e della profondità delle ghiandole mucipare della mucosa bronchiale, da metaplasia squamosa e da diminuzione del numero delle ciglia epiteliali. Tali modificazioni sono caratteristiche dell’esposizione prolungata al fumo, anche in assenza di altri fattori. Clinicamente, nelle forme conclamate, il quadro è dominato da tosse con espettorato mucoso, dispnea, cianosi e gravi anomalie spirometriche. La BPCO conduce all’enfisema centrolobulare con insufficienza respiratoria ostruttiva, e al cuore polmonare cronico. Determina [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?