By-pass. Significato del termine medico 'By-pass' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico By-pass

Termine inglese usato per indicare un corto circuito, un passaggio o un collegamento alternativo.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'B'

  • Bioetica
  • Disciplina di recente costituzione che ha per oggetto il comportamento individuale e sociale di fronte ai temi basilari di interesse etico e a problematiche sollevate dalle nuove scoperte scientifiche in campo medico e biologico. I temi affrontati da questa disciplina sono per [...]
  • Batteriemìa
  • Presenza di batteri nel [...]
  • Birra
  • Bevanda ottenuta dalla fermentazione alcolica, con ceppi del batterio Saccharomyces cerevisiae o Saccharomyces carlsbergensis, di mosti preparati con malto di orzo e acqua, e resi amari con luppolo. La birra, qualunque sia il tipo, contiene, oltre all’acqua, alcol, anidride carbonica (fino allo 0,5%), quantità più o [...]
  • Bubbone
  • Termine generico per indicare l’ipertrofia di un [...]
  • Brìglia
  • Formazione, simile a una benderella, che limita i movimenti di un organo. Briglie di origine patologica (brìglie aderenziali o aderenze) si possono trovare, perlopiù come [...]
  • Battericidi
  • Agenti fisici o chimici capaci di determinare la morte dei batteri. Agenti fisici battericidi sono il calore, i raggi ultravioletti, le radiazioni ionizzanti e le onde sonore; fra gli agenti chimici, alcuni, come l’alcol, denaturano le proteine cellulari; altri, come i prodotti mercuriali, la formaldeide, i composti dell’ammonio quaternario e i [...]
  • BCR
  • BCR è l’acronimo di Breakpoint Cluster Region. Il BCR individua, nella cellula di leucemia mieloide cronica, il sito sul cromosoma 22 dove avviene la traslocazione reciproca con il cromosoma 9. In seguito alla traslocazione 9;22, l’oncogene abl si fonde con il gene [...]
  • By-pass aortocoronàrico
  • Intervento cardiochirurgico di rivascolarizzazione di una o più arterie coronarie mediante inserimento a ponte fra l’aorta e l’arteria coronaria (al di là della lesione che l’ha ostruita) di un tratto di vaso, prelevato in genere dalla vena safena della gamba del paziente stesso. In alternativa si può collegare chirurgicamente un’arteria toracica, la mammaria interna di sinistra, alla coronaria ostruita. L’intervento viene effettuato per la terapia di alcune forme di cardiopatia ischemica: le indicazioni variano però in base alla severità dei sintomi, al grado di coinvolgimento delle arterie coronarie e alla funzionalità cardiaca complessiva. L’intervento di by-pass aortocoronàrico viene per lo più effettuato su pazienti con meno di [...]
  • Bipolari, cellule
  • Cellule nervose dotate di due prolungamenti: per esempio, alcune cellule dei gangli [...]
  • BERA
  • Sigla di Brainstem Electric Response Audiometry, tecnica utilizzata in audiometria a risposte elettriche, per lo studio dei potenziali veloci. Le risposte ottenute non sono modificate dall’uso di sedativi, né dallo stato di veglia o di sonno; è inoltre semplice e di rapida esecuzione, [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?