Cancrocirrosi. Significato del termine medico 'Cancrocirrosi' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Cancrocirrosi

Patologia costituita dall’associazione fra cirrosi epatica e cancro primitivo del fegato. È caratterizzata dalla presenza di granulazioni neoplastiche fini e diffuse. Secondo le attuali concezioni la cirrosi rappresenterebbe la lesione primitiva, cui seguirebbe la forma cancerosa.cirrosi rappresenterebbe la lesione primitiva, cui seguirebbe la forma cancerosa.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Cheratoplàstica
  • Sostituzione chirurgica della cornea opacata o di una sua parte con tessuto corneale trasparente. Il tessuto corneale da innestare è per lo più prelevato da un occhio di cadavere, entro poche ore dalla morte. La cheratoplàstica lamellare è limitata ai soli strati esterni della cornea, per la riparazione di [...]
  • Colonna vertebrale
  • (o rachide), elemento essenziale dell’apparato locomotore, costituito dalla sovrapposizione delle diverse vertebre. La colonna vertebrale si estende dalla nuca all’apice del coccige e costituisce l’involucro protettore del midollo spinale, ravvolto dalle sue meningi. Non è rettilinea ma presenta delle curvature diverse per entità fra maschio e femmina (lordosi cervicale e lombare e cifosi toracica) che sono determinate dalla forma dei corpi vertebrali, dai dischi fibrocartilaginei intervertebrali e da numerosi legamenti che vincolano le vertebre nella loro posizione. È costituita da 33-34 vertebre e viene distinta in quattro tratti, corrispondenti a gruppi diversi di vertebre: [...]
  • Citotòssico
  • Composto chimico capace di danneggiare o distruggere le cellule alterandone la struttura o le funzioni (sono composti citotossici i prodotti di degranulazione dei granulociti [...]
  • Coccigodinìa
  • (o nevralgia coccigea), nevralgia caratterizzata da dolori continui con parossismi a partenza dal coccige e irradiati alle [...]
  • Citocromossidasi
  • Enzima, contenuto nei citocromi, che interviene nella [...]
  • Ciliare
  • Si dice di ciò che è relativo al ciglio o anche al sopracciglio. [...]
  • Carbone attivo
  • Polvere nera ricavata per carbonizzazione da vegetali, con alto potere adsorbente. Trova impiego in caso di avvelenamento per via gastrica perché si lega ai veleni e li sottrae all’assorbimento intestinale. È necessario però associare un purgante o fare una lavanda gastrica per eliminare al più presto il complesso che ne risulta. Usato nelle forme diarroiche, si lega sia ai germi patogeni sia alle tossine; utile in caso [...]
  • Corredo cromosòmico
  • L’insieme dei cromosomi presenti in tutte le cellule di ogni individuo. Il corredo cromosòmico delle cellule somatiche è formato da un numero di coppie di cromosomi omologhi costante per ogni specie e viene detto corredo diploide (2n). Nei gameti il corredo cromosòmico è aploide (n) in quanto durante la divisione meiotica, che conduce alla loro formazione, avviene una divisione riduzionale, che dà origine alla disgiunzione degli elementi di ogni coppia cromosomica nelle due cellule che originano dalla divisione cellulare. Nel corredo cromosòmico, una coppia di cromosomi è responsabile della determinazione [...]
  • Coledocite
  • Vedi colangite. [...]
  • Cadàvere
  • Il corpo dopo la morte; gli accertamenti medico-legali avvengono dopo la cessazione di tutte le funzioni vitali (attività nervosa, respirazione, circolazione) o, in certi casi, di alcune di esse separatamente, e sono volti a dimostrare l’avvenuto decesso, il suo probabile momento, e le cause. Dati [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?