Capreomicina. Significato del termine medico 'Capreomicina' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Capreomicina

Farmaco antitubercolare elaborato da Streptomyces capreolus. È spesso attiva sui micobatteri divenuti resistenti agli antitubercolari maggiori (streptomicina, kanamicina, acido paraminosalicilico ecc.). Viene in genere utilizzata in associazione con l’isoniazide e l’etambutolo, sia per aumentare l’efficacia del trattamento sia per impedire fenomeni di chemioresistenza.associazione con l’isoniazide e l’etambutolo, sia per aumentare l’efficacia del trattamento sia per impedire fenomeni di chemioresistenza.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Coenzima
  • (o cofattore), sostanza a basso peso molecolare che costituisce la porzione non proteica (gruppo prostetico) dell’enzima. L’unione del coenzima alla corrispondente frazione proteica, o apoenzima, è condizione indispensabile affinché un enzima possa svolgere la propria attività catalitica. La modalità con cui i coenzimi intervengono nei processi enzimatici sono molteplici: essi possono distaccarsi [...]
  • Capsulotomìa
  • Incisione di una capsula: per esempio, della capsula del cristallino [...]
  • Cefaloematoma
  • Nel neonato, raccolta di sangue tra periostio e tavolato esterno della volta cranica, che compare in genere nel secondo o terzo giorno dalla nascita come una tumefazione di diametro compreso tra i 2 e i 10 centimetri. La raccolta non supera i confini dell’osso interessato, poiché il periostio rimane aderente alle suture. La sede più comune è l’angolo postero-superiore di un parietale, più spesso quello di destra. Il cefaloematoma è frequente dopo un parto spontaneo con travaglio prolungato, [...]
  • Cremastèrico, riflesso
  • Riflesso fisiologico superficiale (o esterocettivo), ottenibile strisciando una punta smussata sulla cute della faccia interna (mediale) della [...]
  • Cheratometrìa
  • Esame per la misurazione dei [...]
  • Cèllula
  • Unità fondamentale della materia vivente dotata di capacità riproduttiva e di organizzazione autonoma [...]
  • Crasso
  • Parte terminale dell’intestino, dalla valvola ileocecale all’ano, lungo in tutto circa 150 cm e suddivisibile in: cieco; colon ascendente, trasverso, discendente; sigma e retto. Il crasso è composto da quattro [...]
  • Cistopielonefrite
  • Infezione contemporanea delle vie urinarie (vescica, ureteri, bacinetto renale) e del rene. Spesso l’infezione si localizza inizialmente alla vescica. Se la cistite è trascurata o tende a [...]
  • Colecistografìa
  • Esame radiologico con mezzo di contrasto per lo studio della funzionalità della colecisti e dell’anatomia delle vie biliari. La sera precedente il giorno dell’esame il paziente deve assumere per bocca il mezzo di contrasto iodato (per esempio, acido iopanoico) che viene normalmente [...]
  • Cordite
  • Infiammazione delle corde vocali, che si presentano edematose e ipertrofiche e fluttuano a livello della glottide in concomitanza [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?