Cianògene, cardiopatie. Significato del termine medico 'Cianògene, cardiopatie' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Cianògene, cardiopatie

Malformazioni cardiache nelle quali si ha un abnorme passaggio diretto di sangue dal settore destro della circolazione a quello sinistro, senza passare attraverso la circolazione polmonare. In queste condizioni il sangue non può essere adeguatamente ossigenato e determina la comparsa di cianosi.In queste condizioni il sangue non può essere adeguatamente ossigenato e determina la comparsa di cianosi.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Creatininuria
  • Concentrazione di creatinina [...]
  • Còitus reservatus
  • Coito nel quale l’uomo volontariamente non raggiunge l’orgasmo. È [...]
  • Calo ponderale
  • Riduzione del peso corporeo. Può essere fisiologico (in seguito ad aumento dell'attività sportiva, a [...]
  • Creutzfeld-Jacobs, malattia di
  • Malattia neurologica del gruppo delle encefalopatie spongiformi, caratterizzata da progressivo deterioramento delle funzioni motorie e cognitive, quadro neuropatologico degenerativo di tipo vacuolare nelle zone affette, trasmissibilità sperimentale con periodo di incubazione prolungato, in assenza di altri agenti virali [...]
  • Cardiocentesi
  • Puntura chirurgica del cuore effettuata mediante appositi [...]
  • Chirurgìa
  • Branca della medicina che si vale di tecniche manuali e strumentali, di tipo cruento, per la terapia di malattie o affezioni morbose di varia natura e origine. In linea di massima, nella pratica chirurgica è possibile distinguere un momento demolitivo (asportazione parziale o totale di tessuti e organi) e uno ricostruttivo, variamente combinati tra loro. Come l’insieme della medicina anche la chirurgìa ha conosciuto nel corso degli anni più recenti enormi progressi con un continuo spostamento in avanti dei limiti considerati un tempo invalicabili, grazie a molteplici fattori: l’affinamento dei metodi di sterilizzazione e asepsi, che permettono di diminuire drasticamente l’incidenza delle complicazioni infettive; i progressi tecnologici, che mettono a disposizione degli operatori materiali e strumenti sempre più sofisticati e duttili; l’affinamento delle tecniche diagnostiche, che [...]
  • Coane
  • Cavità nasali che mettono in comunicazione [...]
  • Ciclo sessuale
  • Secondo la definizione di H. Kaplan, l’insieme delle tre fasi che costituiscono l’esperienza sessuale (allo- o autoerotica) dell’uomo e della donna: desiderio, eccitamento e orgasmo. Secondo la precedente definizione di [...]
  • Colonna vertebrale
  • (o rachide), elemento essenziale dell’apparato locomotore, costituito dalla sovrapposizione delle diverse vertebre. La colonna vertebrale si estende dalla nuca all’apice del coccige e costituisce l’involucro protettore del midollo spinale, ravvolto dalle sue meningi. Non è rettilinea ma presenta delle curvature diverse per entità fra maschio e femmina (lordosi cervicale e lombare e cifosi toracica) che sono determinate dalla forma dei corpi vertebrali, dai dischi fibrocartilaginei intervertebrali e da numerosi legamenti che vincolano le vertebre nella loro posizione. È costituita da 33-34 vertebre e viene distinta in quattro tratti, corrispondenti a gruppi diversi di vertebre: [...]
  • Cialda
  • (o ostia), foglio circolare sottile di pane azimo sul quale, dopo averlo rammollito [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?