Cleptomanìa. Significato del termine medico 'Cleptomanìa' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Cleptomanìa

(o furto impulsivo), disturbo della volontà per cui il soggetto, spinto da un impulso irrefrenabile, ruba oggetti anche privi di valore o comunque di nessuna utilità per lui. Come altre forme impulsive (piromania, fughe impulsive, dipsomania, gioco d’azzardo), la cleptomanìa può manifestarsi in alcune psicosi, nelle reazioni psicogene; la psicoanalisi colloca queste forme tra le nevrosi (nevrosi impulsive).(o furto impulsivo), disturbo della volontà per cui il soggetto, spinto da un impulso irrefrenabile, ruba oggetti anche privi di valore o comunque di nessuna utilità



per lui. Come altre forme impulsive (piromania, fughe impulsive, dipsomania, gioco d’azzardo), la cleptomanìa può manifestarsi in alcune psicosi, nelle reazioni psicogene; la psicoanalisi colloca queste forme tra le nevrosi (nevrosi impulsive).

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Circolazione del sangue
  • Sistema che ha la funzione di trasportare agli organi e ai tessuti l’ossigeno, le sostanze nutritive, l’acqua, i sali, i prodotti intermedi del metabolismo, gli ormoni e di raccogliere anidride carbonica, sali, acqua e prodotti finali del metabolismo dell’azoto. La composizione del sangue refluo dai vari organi è varia: la circolazione svolge un’azione livellatrice e garantisce un’identica composizione al sangue che affluisce agli organi, creando nell’organismo un ambiente omogeneo. La respirazione polmonare si avvale di due correnti circolatorie: una tra il cuore e i polmoni, detta piccola circolazione o circolazione polmonare, e una tra il cuore e tutto il corpo, detta grande circolazione o circolazione generale. L’apparato circolatorio è costituito dal cuore, dalle arterie, dalle vene e dai capillari. L’organo centrale della circolazione del sangue è il cuore che, mediante le sue contrazioni ritmiche, coadiuvato dall’elasticità e dalla contrattilità delle pareti dei vasi, determina in tutto il sistema vascolare le differenze di pressione che obbligano il sangue a un movimento incessante. Dal ventricolo sinistro si diparte l’arteria aorta, dal ventricolo destro l’arteria polmonare. A ogni atrio affluiscono delle vene: a quello sinistro le vene polmonari e a quello destro le vene proprie del cuore e le vene cave [...]
  • Catena degli ossicini
  • Gruppo di tre piccole ossa che, nell’orecchio medio, sono tese in successione [...]
  • Coxotomìa
  • Apertura chirurgica dell’articolazione [...]
  • Conduzione, tessuto di
  • Tessuto specializzato presente nel muscolo cardiaco, lungo il quale si propaga l’impulso elettrico che provoca la contrazione delle singole fibre miocardiche e quindi il lavoro del cuore. Il tessuto di conduzione forma: il nodo del seno, che è situato in una piccola area in corrispondenza dello sbocco della vena cava superiore, nell’atrio destro, focolaio di origine, in condizioni normali, degli impulsi elettrici (si parla infatti di ritmo sinusale, per alludere al normale ritmo cardiaco); il nodo atrioventricolare (detto anche nodo di Aschoff-Tawara), posto [...]
  • Chiasma òttico
  • Formazione posta tra i due emisferi cerebrali alla base del cervello, sotto il corpo calloso e davanti al tuber cinereum. Ha l’aspetto di una [...]
  • Cencio necròtico
  • Tessuto connettivale necrotico di aspetto denso e giallastro, che occupa la parte centrale di un foruncolo. [...]
  • Cloralio idrato
  • Farmaco ipnotico largamente usato prima della sintesi dei barbiturici. Veniva impiegato nell’insonnia abituale, negli stati tetanici e convulsivi, nell’avvelenamento da [...]
  • Cecostomìa
  • Comunicazione, stabilita mediante intervento chirurgico, tra l’intestino cieco [...]
  • Canalizzazione intestinale
  • Stato di perfetta funzione del tubo digerente, per cui il cibo assunto dalla bocca può percorrere tutto l’apparato ed essere espulso con le feci senza incontrare ostacoli. Si tratta di un concetto opposto a quello di [...]
  • Cìrcolo arterioso dell’ìride
  • Complesso di anastomosi tra le arterie ciliari lunghe e quelle brevi, che si stabiliscono sulla [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?