Cloxacillina. Significato del termine medico 'Cloxacillina' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Cloxacillina

Antibiotico appartenente al gruppo delle penicilline. È dotato di notevole stabilità in ambiente acido ed è quindi impiegato per via orale, oltre che per via parenterale. Resiste inoltre all’azione inattivante della penicillinasi, elaborata da numerosi microrganismi patogeni. Viene impiegata in terapia, specie nelle infezioni da stafilococchi produttori di penicillinasi.Resiste inoltre all’azione inattivante della penicillinasi, elaborata da numerosi microrganismi patogeni. Viene impiegata in terapia, specie nelle infezioni da stafilococchi produttori di penicillinasi.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Condroitinsolfato
  • Sostanza costitutiva del tessuto connettivo. È legato al calcio, per il quale ha grande affinità, oppure combinato con proteine in complessi detti mucoidi, che prendono nomi diversi a seconda del tessuto di origine: osteomucoide, condromucoide, coriomucoide, tendomucoide ecc. In base alle caratteristiche chimiche, fisiche e [...]
  • Calcificazione dentaria
  • Sinonimo di mineralizzazione [...]
  • Coccìgee, vèrtebre
  • Ultime vertebre della colonna, fuse tra [...]
  • Cifoscoliosi
  • Alterazione della colonna vertebrale, in cui si associano una deviazione in [...]
  • Clima
  • Indice:La climatoterapiatermine che indica la media delle situazioni meteorologiche in una data regione e in un dato tempo. I fattori climatici esercitano influenze importanti sulla salute dell’uomo. Sono note da secoli, per esempio, l’azione antibatterica del sole e come la sua benefica influenza sull’assorbimento del calcio nelle ossa. Il clima, inteso come stato medio dell’atmosfera, può produrre sull’organismo umano effetti benefici o dannosi, a seconda dei casi. L’esposizione a un clima diverso da quello abituale produce nell’organismo un processo di adattamento al nuovo ambiente, detto acclimatazione, che riveste una notevole importanza e permette all’individuo di adattarsi a situazioni anche di estremo caldo o freddo (clima tropicale e polare); lo sforzo che l’organismo compie per l’acclimatazione può essere benefico, in alcuni casi, e venire sfruttato a scopi terapeutici. Oltre che per l’esposizione a fattori climatici estremi di caldo, freddo e umidità non compensati, il clima può indurre effetti dannosi sulla salute nel caso delle meteoropatie, manifestazioni morbose causate da brusche perturbazioni meteorologiche. Queste possono agire direttamente sull’organismo dando luogo, per esempio, alla sindrome da scirocco o alla sindrome del periodo temporalesco; oppure agiscono aggravando o riacutizzando malattie in atto: scatenamento [...]
  • Chetonuria
  • Sinonimo di [...]
  • Càlcolo
  • Concrezione di sali minerali che si forma soprattutto nelle cavità organiche o nei dotti ghiandolari per precipitazione e aggregazione dei sali contenuti nei liquidi organici. Il càlcolo può formarsi in ogni tessuto dove si depositino sali di calcio o di altri elementi; il suo nucleo può anche essere costituito da un piccolo coagulo ematico, da frammenti mucosi [...]
  • Cerebrospinale, lìquido
  • Sinonimo di [...]
  • Corpi cavernosi
  • Organi erettili del pene e della clitoride, costituiti da numerose cavità, attorno alle quali si trovano [...]
  • Cistoproctostomìa
  • Intervento chirurgico di tipo ricostruttivo, che permette di creare una comunicazione tra vescica e intestino retto. Viene effettuata [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?