Cloxacillina. Significato del termine medico 'Cloxacillina' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Cloxacillina

Antibiotico appartenente al gruppo delle penicilline. È dotato di notevole stabilità in ambiente acido ed è quindi impiegato per via orale, oltre che per via parenterale. Resiste inoltre all’azione inattivante della penicillinasi, elaborata da numerosi microrganismi patogeni. Viene impiegata in terapia, specie nelle infezioni da stafilococchi produttori di penicillinasi.Resiste inoltre all’azione inattivante della penicillinasi, elaborata da numerosi microrganismi patogeni. Viene impiegata in terapia, specie nelle infezioni da stafilococchi produttori di penicillinasi.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Colon irritàbile
  • (o colite spastica), disturbo esclusivamente funzionale, in cui l’intestino non presenta alcun tipo di infiammazione; vengono, al contrario, segnalati disturbi dell’alvo con stitichezza, stitichezza alternata a diarrea, oppure solo diarrea: in tutti i casi il sintomo più spesso lamentato è il dolore addominale crampiforme; a volte compare muco nelle feci. Tale quadro clinico è assai frequente in persone ansiose, che conducono una vita disordinata e con cattive abitudini alimentari (assunzione di cibi poveri di scorie, [...]
  • Còlica renale
  • Dolore intenso la cui causa più frequente è la presenza di un calcolo che, distaccatosi dal rene, si è incuneato nel bacinetto renale o nell’uretere e non riesce a scendere fino in vescica, sia per le dimensioni eccessive, sia per la presenza di rilevanti asperità sulla sua superficie. Altre cause sono processi infiammatori localizzati in queste sedi, oppure traumi lievi provocati dalla renella. Il dolore insorge improvvisamente o dopo un breve periodo di malessere, spesso in seguito a eccessiva attività fisica [...]
  • Cardiologìa
  • Branca della medicina interna che studia gli aspetti anatomo-funzionali e fisiopatologici del cuore e dell’apparato cardiocircolatorio. Data l’enorme rilevanza sul piano clinico ed epidemiologico delle malattie cardiovascolari, la moderna cardiologìa, [...]
  • Comedone
  • Piccola cisti di colore giallastro, poco rilevata sulla cute, contenente sebo, cellule cornee, e nei soggetti con acne stafilococchi e acnebacilli. Si determina per ostruzione dell’orifizio del follicolo pilosebaceo e per l’aumentata secrezione di sebo. Può assumere due aspetti diversi: comedone bianco o chiuso, quando l’orifizio [...]
  • Cefàlica, vena
  • Vaso che scorre nella parte laterale del braccio, dove raccoglie il sangue [...]
  • Cistosarcoma
  • Tumore maligno che origina dal tessuto [...]
  • Conizzazione
  • Intervento chirurgico di asportazione di parte del collo uterino, indicato nel trattamento delle lesioni precancerose. L’esame istologico del tessuto prelevato, [...]
  • Catalessìa
  • (o catalessi), fenomeno per cui un soggetto mantiene per un tempo indefinito una certa posizione, in uno stato di inerzia e torpore, estraneo all’ambiente, pur senza la completa abolizione della coscienza. Quando è molto intensa, possono essere impresse all’arto del soggetto posizioni abnormi [...]
  • Caràtteri sessuali
  • Organi, attributi e aspetti dell’organismo che caratterizzano l’individuo come appartenente al sesso maschile o femminile. Si distinguono caràtteri sessuali primari e caràtteri sessuali secondari. Quelli primari sono costituiti dagli organi genitali e riproduttivi; i secondari riguardano organi e apparati non riproduttivi, che si sviluppano in modo [...]
  • Crenoterapìa
  • Terapia a base di [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?