Collutorio. Significato del termine medico 'Collutorio' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Collutorio

Forma farmaceutica in soluzione acquosa usata per sciacqui del cavo orale. Allontana i residui alimentari più grossi e interferisce con la saliva a cui cede principi terapeutici. Contiene farmaci con azione disinfettante, astringente, anestetica. Preparato per uso esterno, non deve essere ingerito. Può essere usato puro o diluito in acqua.terapeutici. Contiene farmaci con azione disinfettante, astringente, anestetica. Preparato per uso esterno, non deve essere ingerito. Può essere usato puro o diluito in acqua.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Coprostasi
  • Condizione di forte rallentamento, e talora di ristagno, delle feci nell’intestino (specie colon di destra). Questo disturbo, spesso lamentato dai pazienti come stitichezza e senso di tensione addominale, è caratterizzato da potenziali rischi: formazione di coproliti, possibile sviluppo di diverticoli e aumento di incidenza di tumori a lungo termine, per il maggior tempo di contatto tra mucosa [...]
  • Colangite sclerosante
  • Malattia caratterizzata da un processo infiammatorio progressivo che colpisce i dotti biliari, provocandone la sclerosi e l’ostruzione. La forma primitiva, o idiopatica, può essere isolata o associata alle malattie infiammatorie intestinali; la forma secondaria può essere una complicazione della coledocolitiasi, del colangiocarcinoma, o di un danno operatorio alle vie biliari. I sintomi sono causati dall’ostruzione biliare: ittero, prurito, dolore nel quadrante superiore destro dell’addome. Nelle forme avanzate [...]
  • Condotto
  • Canale tubolare, di varia dimensione, forma e struttura (fibrocartilagineo, membranoso ecc.), entro cui [...]
  • Clavulanico, acido
  • Inibitore delle betalattamasi batteriche. Viene usato in associazione agli antibiotici betalattamici per inibire l’antibiotico-resistenza dei batteri [...]
  • Cheilosi
  • Affezione delle labbra che si manifesta con alterazioni dei tessuti in assenza di processi infiammatori. Le labbra appaiono secche, screpolate, di colorito rosso vivo; spesso si osservano ragadi agli angoli della bocca (cheilosi [...]
  • Clotrimazolo
  • Farmaco antimicotico scarsamente assorbito per via orale; viene usato per [...]
  • Colibacillo
  • Sinonimo di Escherichia [...]
  • Caseificazione
  • Forma di necrosi di tessuti, indotta nella tubercolosi dal bacillo di Koch (Mycobacterium tuberculosis): le cellule che occupano il centro della lesione tubercolare si trasformano in una massa opaca di colore giallastro. La massa caseosa così formatasi può riassorbirsi, oppure (come si verifica molto più di frequente) fluidificarsi [...]
  • Cistoproctostomìa
  • Intervento chirurgico di tipo ricostruttivo, che permette di creare una comunicazione tra vescica e intestino retto. Viene effettuata [...]
  • Carùncola
  • Piccola escrescenza carnosa dalla [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?