Collutorio. Significato del termine medico 'Collutorio' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Collutorio

Forma farmaceutica in soluzione acquosa usata per sciacqui del cavo orale. Allontana i residui alimentari più grossi e interferisce con la saliva a cui cede principi terapeutici. Contiene farmaci con azione disinfettante, astringente, anestetica. Preparato per uso esterno, non deve essere ingerito. Può essere usato puro o diluito in acqua.terapeutici. Contiene farmaci con azione disinfettante, astringente, anestetica. Preparato per uso esterno, non deve essere ingerito. Può essere usato puro o diluito in acqua.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Caput medusae
  • Aspetto patologico delle vene periombelicali, che si presentano turgide e tortuose in alcuni casi di ipertensione [...]
  • Circolazione extracorporea
  • Tecnica di circolazione assistita che consente la temporanea sostituzione del complesso cuore-circolazione polmonare, per permettere l’esecuzione di interventi chirurgici sul cuore. Da un punto di vista concettuale lo schema dell’apparecchio è assai simile al sistema vivente che sostituisce: il sangue venoso viene prelevato in uno o due punti del sistema venoso (vena cava) e passa in un ossigenatore, detto anche polmone artificiale, che consiste in un dispositivo (a bolle, a dischi, a membrana) nel quale viene insufflata un’opportuna miscela gassosa (aria + ossigeno). Il sangue così ossigenato viene raccolto da una pompa e inviato nel sistema arterioso (arteria femorale) passando prima in uno scambiatore di calore (nel caso in cui si debba operare in ipotermia), poi in una camera di calma per l’eliminazione delle eventuali [...]
  • Cariocinesi
  • Sinonimo di [...]
  • Cardiodepressori
  • Farmaci in grado di ridurre l’attività cardiaca sovreccitata. In genere ciò si verifica sia quando vi è alterazione del ritmo cardiaco dovuto ad accelerata formazione dello stimolo di contrazione [...]
  • Cifosi
  • Curvatura della colonna vertebrale con concavità anteriore. Un certo grado di cifosi è fisiologico: nel soggetto normale in posizione eretta la colonna vertebrale non è esattamente perpendicolare al piano d’appoggio, ma presenta delle curvature (lordosi cervicale, cifosi dorsale, lordosi lombosacrale). In condizioni patologiche la cifosi dorsale può accentuarsi, associandosi generalmente a iperlordosi dei tratti cervicale e lombare. La cifosi patologica può essere posturale, cioè può derivare dalla tendenza del soggetto ad assumere comunemente una posizione non corretta (frequentissima nelle persone con attività [...]
  • Cerchiaggio sclerale
  • Fissazione di una banda di silicone intorno al bulbo oculare, in caso di distacco di retina; la banda viene tesa in modo da determinare un [...]
  • Cartilàgine epifisaria
  • (o cartilagene di accrescimento), porzione di tessuto cartilagineo che, nelle ossa lunghe di individui [...]
  • Chiasma
  • Figura intrecciata costituita dai quattro cromatidi che durante la meiosi cellulare, dopo essersi accoppiati [...]
  • Clorurazione
  • (o clorazione), il più diffuso tra i processi mediante i quali, all’interno degli impianti di potabilizzazione, si provvede alla disinfezione delle acque destinate al consumo umano. Il cloro (introdotto come cloro gassoso, ipoclorito o biossido di cloro) svolge un’azione ossidante sia sui microrganismi (azione battericida) sia sui composti [...]
  • Clitòride
  • Organo erettile dell’apparato genitale femminile; situato sulla linea mediana nella parte antero-superiore della vulva. La stimolazione clitoridea è alla base del meccanismo orgasmico femminile. La stragrande maggioranza delle donne [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?