Comportamentismo. Significato del termine medico 'Comportamentismo' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Comportamentismo

Dottrina psicologica derivata dalla psicologia sperimentale che ha come oggetto di studio il comportamento, ritenendo impossibili o inutili le speculazioni sui processi inconsci. La terapia comportamentistica si propone di modificare il comportamento non adattato tramite tecniche di decondizionamento e ricondizionamento. Sembra efficace soprattutto nelle forme nevrotiche fobiche e ossessive e nei disturbi sessuali.Dottrina psicologica derivata dalla psicologia sperimentale che ha come oggetto di studio il comportamento, ritenendo impossibili o inutili le speculazioni sui processi inconsci. La terapia comportamentistica



si propone di modificare il comportamento non adattato tramite tecniche di decondizionamento e ricondizionamento. Sembra efficace soprattutto nelle forme nevrotiche fobiche e ossessive e nei disturbi sessuali.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Cheratinizzazione
  • (o corneificazione), processo di formazione dello strato corneo dell’epidermide, che conferisce alla cute funzione difensiva contro gli agenti esterni. Dallo strato germinativo hanno origine [...]
  • Cloro
  • Elemento chimico presente nei tessuti umani in gran parte come cloruro di sodio; il sangue contiene 300 mg di cloro per 100 g, mentre 2 g di cloro per litro sono contenuti nel succo gastrico sotto forma di acido cloridrico. Per le sue proprietà ossidanti e denaturanti delle proteine il cloro possiede un’intensa azione battericida. A eccezione dei batteri acido-resistenti (per esempio, bacillo tubercolare), i microrganismi vengono distrutti già a concentrazioni di 0,1-0,25 parti di cloro per milione. Il cloro puro (gassoso) viene pertanto adoperato per purificare l’acqua delle piscine (0,2-0,3 mg per litro), mentre le sue soluzioni acquose sature sono utilizzate per la disinfezione di latrine, deiezioni ecc. L’impiego del cloro puro è fortemente limitato dalla necessità di proteggersi dall’azione irritante e corrosiva a carico dei tessuti. Si preferiscono pertanto le soluzioni di derivati inorganici e organici, le quali liberano lentamente cloro. L’azione germicida di queste soluzioni viene definita in base al valore percentuale del “cloro disponibile”, cioè in rapporto alla misura nella quale liberano il cloro nascente. I principali cloroderivati inorganici ad azione antisettica sono l’ipoclorito di sodio e l’ipoclorito di calcio. Il primo viene spesso adoperato [...]
  • Coma iperosmolare
  • Costituisce una delle possibili varianti del coma diabetico. Tipicamente si presenta in pazienti con diabete non insulino-dipendente, lieve, perlopiù come conseguenza di un fattore precipitante quale una terapia diuretica o cortisonica, una malattia infettiva acuta, un infarto del miocardio ecc. Il paziente perde coscienza, si presenta disidratato e quindi con cute e mucose secche; ma la [...]
  • Caroteni
  • Sostanze di colore giallo arancio, presenti in forte quantità nei pomodori, nelle carote e nell’olio di palma e diffuse negli altri vegetali. Da essi deriva la vitamina A. Sono usati [...]
  • Cateratta
  • Sinonimo di [...]
  • Cheratometrìa
  • Esame per la misurazione dei [...]
  • Cancerosi
  • Vedi carcinosi. [...]
  • Còitus reservatus
  • Coito nel quale l’uomo volontariamente non raggiunge l’orgasmo. È [...]
  • Cifosi
  • Curvatura della colonna vertebrale con concavità anteriore. Un certo grado di cifosi è fisiologico: nel soggetto normale in posizione eretta la colonna vertebrale non è esattamente perpendicolare al piano d’appoggio, ma presenta delle curvature (lordosi cervicale, cifosi dorsale, lordosi lombosacrale). In condizioni patologiche la cifosi dorsale può accentuarsi, associandosi generalmente a iperlordosi dei tratti cervicale e lombare. La cifosi patologica può essere posturale, cioè può derivare dalla tendenza del soggetto ad assumere comunemente una posizione non corretta (frequentissima nelle persone con attività [...]
  • Costrittori
  • Muscoli che, contraendosi, riducono il diametro di un organo o di una cavità: per esempio, i [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?