Compressa. Significato del termine medico 'Compressa' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Compressa

Forma farmaceutica solida preparata comprimendo farmaci in polvere. La via di somministrazione più comune è quella orale, ma è usata anche per via vaginale, per l’impianto sottocutaneo, per la preparazione estemporanea di soluzioni o sospensioni instabili. È una delle forme preferite, in quanto dose unitaria, divisibile con ottima precisione di dosaggio. Sono usati eccipienti diversi per renderla masticabile (sciolta in bocca), effervescente (sciolta in acqua), ad azione ritardata (che rilascia lentamente il farmaco). Bambini e anziani possono avere difficoltà ad assumere farmaci in compresse: in questi casi è preferita la forma farmaceutica in gocce o in sciroppo, oppure in compressa effervescente.Forma farmaceutica solida preparata comprimendo farmaci in polvere. La via di somministrazione più comune è quella orale, ma è usata anche per via vaginale, per l’impianto



sottocutaneo, per la preparazione estemporanea di soluzioni o sospensioni instabili. È una delle forme preferite, in quanto dose unitaria, divisibile con ottima precisione di dosaggio. Sono usati eccipienti diversi per renderla masticabile (sciolta in bocca), effervescente (sciolta in acqua), ad azione ritardata (che rilascia lentamente il farmaco). Bambini e anziani possono avere difficoltà ad assumere farmaci in compresse: in questi casi è preferita la forma farmaceutica in gocce o in sciroppo, oppure in compressa effervescente.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Crup
  • Laringite di origine difterica caratterizzata da difficoltà respiratoria e spasmo laringeo per la presenza di pseudomembrane. Il crup colpisce [...]
  • Cassa toràcica
  • Sinonimo di gabbia [...]
  • Colecistochinina
  • Ormone polipeptidico prodotto dal duodeno e dal digiuno in risposta a stimoli come i pasti grassi e proteici. Induce la produzione di un succo ricco di enzimi da parte del pancreas, la produzione di bile [...]
  • Cheratomalacìa
  • Rammollimento patologico della cornea provocato da carenza di vitamina A. Si manifesta soprattutto in bambini in stato di grave malnutrizione, o in seguito a prolungati disturbi gastroenterici, che compromettono l’assorbimento [...]
  • Cachessìa
  • Stato di graduale decadimento psichico e fisico caratterizzato da astenia, anoressia, dimagrimento progressivo, anomalie del quadro metabolico generale, progressiva e accentuata diminuzione delle difese immunitarie dell’organismo, rallentamento delle capacità psichiche. Situazione complessa, riscontrabile in molte gravi malattie, ma tipica soprattutto dei tumori maligni. Si [...]
  • Carotenodermìa
  • Colorazione giallastra della cute determinata dall’accumulo di carotene nello strato corneo; particolarmente evidente nelle regioni palmo-plantari. È dovuta o alla mancata conversione [...]
  • Còstola
  • Sinonimo di [...]
  • Citolìtica, reazione
  • Reazione immunologica che si svolge tra antigeni di cellule leucocitarie, globuli rossi, spermatozoi o cellule batteriche (salmonelle, vibrioni colerici ecc.) e anticorpi specifici, detti lisine (batteriolisine, emolisine, citolisine). Le [...]
  • Colagoghi
  • Farmaci che provocano la contrazione e lo svuotamento della colecisti aumentando l’afflusso della bile nell’intestino. Tra essi vi sono il peptone, l’olio d’oliva, i grassi alimentari, l’imecromone, [...]
  • Collettori linfàtici
  • Vasi linfatici periferici, sia quelli che convogliano la linfa ai linfonodi, [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?