Compressa. Significato del termine medico 'Compressa' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Compressa

Forma farmaceutica solida preparata comprimendo farmaci in polvere. La via di somministrazione più comune è quella orale, ma è usata anche per via vaginale, per l’impianto sottocutaneo, per la preparazione estemporanea di soluzioni o sospensioni instabili. È una delle forme preferite, in quanto dose unitaria, divisibile con ottima precisione di dosaggio. Sono usati eccipienti diversi per renderla masticabile (sciolta in bocca), effervescente (sciolta in acqua), ad azione ritardata (che rilascia lentamente il farmaco). Bambini e anziani possono avere difficoltà ad assumere farmaci in compresse: in questi casi è preferita la forma farmaceutica in gocce o in sciroppo, oppure in compressa effervescente.Forma farmaceutica solida preparata comprimendo farmaci in polvere. La via di somministrazione più comune è quella orale, ma è usata anche per via vaginale, per l’impianto



sottocutaneo, per la preparazione estemporanea di soluzioni o sospensioni instabili. È una delle forme preferite, in quanto dose unitaria, divisibile con ottima precisione di dosaggio. Sono usati eccipienti diversi per renderla masticabile (sciolta in bocca), effervescente (sciolta in acqua), ad azione ritardata (che rilascia lentamente il farmaco). Bambini e anziani possono avere difficoltà ad assumere farmaci in compresse: in questi casi è preferita la forma farmaceutica in gocce o in sciroppo, oppure in compressa effervescente.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Cartella clìnica
  • Fascicolo (cartaceo o elettronico) nel quale vengono registrati e raccolti tutti i risultati dell’anamnesi e dei vari esami obiettivi (strumentali, di laboratorio) che riguardano il [...]
  • Cardiocentesi
  • Puntura chirurgica del cuore effettuata mediante appositi [...]
  • Cosmètici
  • Sostanze o preparazioni destinate a essere applicate sulle superfici del corpo umano (epidermide, capelli, unghie, labbra, organi genitali esterni, [...]
  • Cistografìa
  • Visualizzazione della vescica urinaria all’indagine radiografica. Il mezzo di contrasto radiografico può essere introdotto per via endovenosa o attraverso l’uretra. Nel primo caso (cistografìa da eliminazione) la vescica viene visualizzata nella fase terminale dell’esame urografico (quando cioè il mezzo di contrasto è stato filtrato dal rene e, attraverso gli ureteri, si è [...]
  • Cemento
  • Tessuto calcificato che costituisce il rivestimento esterno della radice del dente. Viene prodotto da speciali cellule del connettivo dette cementoblasti. Il cemento agisce da struttura di attacco alla membrana parodontale, per cui le sue alterazioni possono rendere impossibile al dente di rimanere fisso nel suo alveolo. In odontoiatria, [...]
  • Chilocalorìa
  • (kcal), multiplo della caloria corrispondente [...]
  • Cerebrospinale, lìquido
  • Sinonimo di [...]
  • Cùspidi valvolari
  • Lembi appuntiti delle valvole [...]
  • Clavulanico, acido
  • Inibitore delle betalattamasi batteriche. Viene usato in associazione agli antibiotici betalattamici per inibire l’antibiotico-resistenza dei batteri [...]
  • Corpuscolati, elementi
  • Strutture cellulari, o di origine cellulare, del sangue (globuli [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?