Condiloidei, fori. Significato del termine medico 'Condiloidei, fori' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Condiloidei, fori

Piccoli orifizi posti anteriormente e posteriormente ai due condili del cranio; in quelli anteriori passano i nervi ipoglossi, in quelli posteriori passa una venula.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Cistostomìa
  • Intervento chirurgico che consiste nel praticare, attraverso la parete addominale, un’apertura nella vescica, con successivo abboccamento di quest’ultima alla cute. Si attua per permettere la [...]
  • Clinostatismo
  • Posizione in cui il corpo è quasi orizzontale per una leggera inclinazione nel senso della testa o dei [...]
  • Chinesiterapìa
  • Metodo terapeutico basato sul movimento attivo e passivo, ossia su ginnastica e massaggio, da praticare soprattutto in seguito a traumi o [...]
  • Carena
  • Sporgenza a forma di cresta. La carena nasale è una piccola sporgenza triangolare delle fosse nasali, posta anteriormente ai cornetti medio [...]
  • Clavulanico, acido
  • Inibitore delle betalattamasi batteriche. Viene usato in associazione agli antibiotici betalattamici per inibire l’antibiotico-resistenza dei batteri [...]
  • Cisti ovàriche
  • Neoformazioni benigne dell’ovaio, a contenuto liquido. Se ne conoscono due tipi: le follicolari, di solito multiple, di piccole dimensioni; e le luteiniche, di maggiori dimensioni, per lo più singole. Possono essere asintomatiche ed essere scoperte occasionalmente durante una visita ginecologica, oppure dare dolori addominali [...]
  • Cerebropatìa
  • Qualsiasi malattia, disturbo o lesione [...]
  • Ciprofloxacina
  • Antibiotico fluorochinolonico impiegato ampiamente nelle infezioni urinarie, broncopolmonari, [...]
  • Colecalciferolo
  • Nome con cui viene anche indicata la vitamina D3, la più rappresentata nei tessuti animali tra le vitamine del gruppo D. È un [...]
  • Canizie
  • Progressivo scolorimento dei capelli e dei peli, che assumono tonalità bianco-argentea. Il processo inizia alla base del pelo aderente alla cute per poi interessarlo completamente. La canizie è un fenomeno fisiologico, insorge verso i 40 anni alle regioni temporali coinvolgendo poi l’intera capigliatura e gli altri peli del corpo. Esiste anche una canizie [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?