Conn, sìndrome di. Significato del termine medico 'Conn, sìndrome di' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Conn, sìndrome di

(o iperaldosteronismo primitivo), patologia delle ghiandole surrenali, caratterizzata dall’iperproduzione di aldosterone causata da un tumore benigno (adenoma) delle cellule della zona glomerulare della corteccia surrenale o da un’iperplasia nodulare bilaterale di tali ghiandole. Causa ipertensione arteriosa. Rara, colpisce maggiormente le donne tra i 35 e i 50 anni.da un’iperplasia nodulare bilaterale di tali ghiandole. Causa ipertensione arteriosa. Rara, colpisce maggiormente le donne tra i 35 e i 50 anni.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'C'

  • Citodiàgnosi
  • Metodo diagnostico basato sull’esame al microscopio di cellule, prelevate dall’organismo da secrezioni o tramite puntura di un versamento [...]
  • Coma mixedematoso
  • Complicazione grave dell’ipotiroidismo, caratterizzata principalmente da bradicardia, ipotermia e sonnolenza progressiva fino allo stato di coma. Nella maggior parte dei casi insorge in pazienti con un ipotiroidismo non diagnosticato o non in terapia, ed è causato da fattori capaci [...]
  • Cavernosografìa
  • Indagine diagnostica radiologica per lo studio dei corpi cavernosi del pene. Trova indicazione in campo andrologico (per esempio, nel caso di impotenza da fuga venosa). Si esegue mediante somministrazione di mezzo [...]
  • Cefuroxima
  • Farmaco antibiotico appartenente alle cefalosporine di seconda generazione ad ampio spettro, resistente alle betalattamasi. Usato per le infezioni delle basse vie respiratorie, e in particolare [...]
  • Cefàlica, vena
  • Vaso che scorre nella parte laterale del braccio, dove raccoglie il sangue [...]
  • Carbenicillina
  • Farmaco antibiotico derivato della penicillina, con lo stesso spettro dell’ampicillina. Si somministra in genere per via parenterale. A dosaggi elevati può provocare aumento del tasso di sodio e diminuzione di quello [...]
  • Crasi emàtica
  • Composizione del sangue, perlopiù in [...]
  • Cheratite
  • Processo infiammatorio della cornea. La sintomatologia consiste in iperemia congiuntivale, fotofobia, lacrimazione e dolore. Le cheratiti si dividono in superficiali, profonde, ulcere corneali, cheratiti specifiche (luetiche, tubercolari ecc.) e virali. Nelle cheratiti superficiali il processo infiammatorio è limitato all’epitelio, alla membrana di Bowmann e agli strati anteriori del parenchima corneale. Tra le cheratiti profonde la più frequente è la cheratite disciforme, di origine virale, monolaterale, che interessa l’endotelio e la lamina di Descemet e può condurre all’ipoestesia corneale. Nell’ulcera corneale si ha [...]
  • Conduzione, tessuto di
  • Tessuto specializzato presente nel muscolo cardiaco, lungo il quale si propaga l’impulso elettrico che provoca la contrazione delle singole fibre miocardiche e quindi il lavoro del cuore. Il tessuto di conduzione forma: il nodo del seno, che è situato in una piccola area in corrispondenza dello sbocco della vena cava superiore, nell’atrio destro, focolaio di origine, in condizioni normali, degli impulsi elettrici (si parla infatti di ritmo sinusale, per alludere al normale ritmo cardiaco); il nodo atrioventricolare (detto anche nodo di Aschoff-Tawara), posto [...]
  • Coombs, test di
  • Test di laboratorio per rilevare la presenza di anticorpi fissati alla superficie dei globuli rossi oppure liberi nel siero, capaci di agglutinare e successivamente condurre all’emolisi i globuli rossi. Ha notevole importanza nella diagnosi delle anemie immunoemolitiche. Si distinguono un test di Commbs diretto e uno indiretto. Il test di Commbs diretto si effettua incubando direttamente i globuli rossi con l'antisiero anti-immuoglobuline (reattivo di Coombs). Se i globuli rossi sono ricoperti di anticorpi fissati a un antigene di superficie (per esempio l'antigene [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?