Daunomicina. Significato del termine medico 'Daunomicina' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Daunomicina

Antibiotico antitumorale, appartenente al gruppo delle antracicline. Agisce con un meccanismo simile a quello dell’adriamicina. Le indicazioni principali sono costituite dalla cura delle leucemie acute. Come l’adriamicina, la daunomicina è dotata di una notevole tossicità sul cuore; non trascurabili gli effetti collaterali sul sangue, che possono arrivare fino all’aplasia midollare.Vedi chemioterapia oncologica.Antibiotico antitumorale, appartenente al gruppo delle antracicline. Agisce con un meccanismo simile a quello dell’adriamicina. Le indicazioni principali sono costituite dalla cura delle leucemie acute. Come



l’adriamicina, la daunomicina è dotata di una notevole tossicità sul cuore; non trascurabili gli effetti collaterali sul sangue, che possono arrivare fino all’aplasia midollare.Vedi chemioterapia oncologica.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'D'

  • Drenàggio
  • Tecnica chirurgica impiegata per derivare all’esterno liquidi fisiologici o patologici. Ha carattere temporaneo e vi si ricorre in caso di raccolte purulente delle parti molli, in caso di asportazione di organi ghiandolari, dopo l’amputazione di un arto ecc. Si realizza con i tubi di Kehr (negli interventi alle vie biliari), con lamine ondulate (negli interventi sottocute), con tubi di gomma con dilatazione terminale (negli interventi [...]
  • Dipropilacetato
  • Farmaco antiepilettico usato nella terapia dell’assenza, ma anche nel grande male e nell’epilessia mioclonica (spesso resistente agli altri medicamenti). Deve essere somministrato in tre o [...]
  • Diafanoscopìa
  • Esplorazione dei seni facciali mediante transilluminazione, ossia osservando la diversa illuminazione, che si ottiene introducendo [...]
  • Dìdimo
  • Sinonimo di [...]
  • Dercum, morbo di
  • Sinonimo di [...]
  • Dacriocistectomìa
  • Asportazione del sacco lacrimale per eliminare un focolaio di infezione [...]
  • Disendocrinìa
  • Termine in disuso che indicava qualsiasi alterazione [...]
  • Ducrey, ùlcera di
  • Sinonimo di ulcera [...]
  • Dermatoglifo
  • Ciascuno dei particolari disegni che le creste cutanee formano sui polpastrelli delle dita (impronte o dermatoglifi digitali), e sui palmi delle mani (impronte o dermatoglifi palmari) e [...]
  • Distorsione
  • Lesione della capsula e dei legamenti di un’articolazione, provocata da un trauma indiretto, cioè che non agisce direttamente sulle strutture lese, ma impone all’articolazione un movimento esagerato e anomalo. Frequentissima nell’età adulta, colpisce più spesso il ginocchio, il collo del piede, il gomito, le dita e la colonna vertebrale. Si manifesta con dolore e gonfiore dell’articolazione. Nei casi gravi, in cui i legamenti [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?