Diapedesi. Significato del termine medico 'Diapedesi' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Diapedesi

Processo mediante il quale gli elementi figurati del sangue (globuli rossi, globuli bianchi e piastrine) migrano attraversando le pareti vasali.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'D'

  • Diazepam
  • Farmaco ansiolitico e sedativo del gruppo delle benzodiazepine (vedi benzodiazepinici). Viene eliminato più lentamente nei neonati, negli anziani e in caso di grave compromissione [...]
  • Decarbossilazione
  • Reazione chimica promossa dagli enzimi decarbossilasi, che sottrae a [...]
  • Deuteranomalìa
  • Anomalia del senso cromatico, con percezione [...]
  • Depilatori
  • Sostanze o preparati usati per eliminare i peli da viso, ascelle o gambe. Si tratta in genere di sostanze cheratolitiche o caustiche, che distruggono lo stelo pilifero. Sono generalmente sotto forma di crema, spray o schiuma. La pelle non deve essere lavata prima dell’applicazione, per non eliminare il sebo presente, che agisce da schermo protettivo contro l’azione irritante. Non debbono essere usati su pelle infiammata o con graffi o piccole ferite, [...]
  • Dracunculosi
  • (o malattia di Medina), malattia tropicale parassitaria causata dal verme Dracunculus medinensis presente in Africa, Medio Oriente, America Meridionale, Caraibi. Ci si infetta bevendo acqua contaminata da piccoli crostacei che hanno ingerito le larve del verme. Queste nell’intestino umano si attivano, superano la parete e si diffondono a diversi organi dove raggiungono la stadio di vermi adulti, che si fecondano. In seguito il maschio muore e la femmina gravida va a localizzarsi nel tessuto sottocutaneo, specialmente quello degli arti inferiori. La vescicola che qui si forma può ulcerarsi a contatto con l’acqua [...]
  • Demenza presenile
  • Stato di deterioramento mentale che insorge prima dei 65 anni di età. Si manifesta con forme piuttosto rare; le principali sono la malattia di Alzheimer-Perusini e la malattia di Pick, che colpiscono prevalentemente le donne. La malattia di Alzheimer-Perusini è la più frequente; compare in genere tra i 45 e i 65 anni, con turbe della memoria e disorientamento, soprattutto spaziale, a cui seguono l’alterazione delle funzioni simboliche [...]
  • Diàlisi
  • Procedimento con cui si separano una o più sostanze disciolte in un liquido, utilizzando una membrana semipermeabile che permette il passaggio di tali sostanze in una sola direzione. In medicina la diàlisi viene usata per favorire l’eliminazione dell’urea e di altre [...]
  • Degenerazione maculare
  • Patologia a carico della parte più sensibile della retina, dovuta a [...]
  • Demineralizzazione
  • Eliminazione eccessiva di sostanze minerali o sali inorganici, che si può verificare nelle malattie croniche e per [...]
  • Dosimetrìa
  • Definizione delle grandezze e dei mezzi atti a valutare quantitativamente l’intensità di una radiazione; a confrontare l’energia ceduta alla materia, e in particolare ai tessuti biologici, da radiazioni di diverso tipo e di diversa energia (vedi dose di radiazioni); a misurare, infine, l’attività [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?