Diazòssido. Significato del termine medico 'Diazòssido' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Diazòssido

Farmaco antipertensivo che agisce direttamente sui vasi precapillari, riducendo la resistenza al flusso sanguigno. Ciò determina l’abbassamento della pressione arteriosa e l’aumento della gittata cardiaca. Deve essere somministrato per via endovenosa e sotto stretto controllo medico ospedaliero.essere somministrato per via endovenosa e sotto stretto controllo medico ospedaliero.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'D'

  • Dentatura
  • Complesso dei denti impiantati nella mascella e nella mandibola. Si distinguono la dentatura decidua, destinata a cadere nell’infanzia, e la dentatura definitiva, che segue alla prima. La dentatura permanente è così distribuita: 14-16 denti sull’arcata dentaria superiore, e 14-16 su quella inferiore. Ogni arcata è poi suddivisa in due semiarcate, ciascuna portante 7-8 denti che, per morfologia e funzioni (vedi dente), [...]
  • Detrusore
  • Fascio muscolare longitudinale dello strato più esterno della parete vescicale, [...]
  • Disassuefazione
  • Processo attraverso il quale una persona assuefatta a una sostanza riesce a superare la dipendenza. Implica di solito una graduale diminuzione delle dosi: in tal modo si riducono al minimo i sintomi della carenza e si evita la crisi di astinenza. A volte la sostanza viene sostituita con una di [...]
  • Degenerazione
  • Qualsiasi alterazione strutturale, funzionale o biochimica presente in cellule, tessuti od organi [...]
  • Decùbito
  • Posizione assunta dal corpo umano nel letto. Il decùbito si dice indifferente quando la posizione è assunta volontariamente, obbligato quando la posizione è imposta da malattia. Il decùbito obbligato può essere: supino (nelle malattie febbrili), seduto o ortopnoico (in casi di difficoltà respiratoria e circolatoria), prono (in caso di colica [...]
  • Dura madre
  • (o pachimeninge), la più esterna e la più spessa delle tre meningi che avvolgono il cervello e il midollo spinale. È una membrana di tessuto fibroso con fibre elastiche, rivestita sulla faccia interna da endotelio. La parte cranica ricopre interamente il tavolato interno del cranio, avvolge l’encefalo e si prolunga fra cervello e cervelletto (tentorio), tra i due emisferi cerebrali (grande falce), tra i due [...]
  • Disuria
  • Difficoltà nell’urinare, saltuaria o continua; in alcuni casi interessa solo la fase iniziale della minzione. Il getto può richiedere uno sforzo eccessivo, essere modificato nel [...]
  • Disostosi
  • Malformazione delle ossa dovuta a malattie congenite, con diverse varietà che interessano [...]
  • Doppler
  • Metodo diagnostico per la determinazione della velocità di flusso del sangue mediante l’impiego di ultrasuoni (vedi ecografia). L’indagine consiste nell’inviare con un apposito strumento un fascio di ultrasuoni destinati a esplorare un dato distretto circolatorio; l’onda riflessa viene elaborata in modo da calcolare la [...]
  • Disimpegno
  • In ostetricia, la successione di movimenti che permettono alla testa del [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?