Disodontìasi. Significato del termine medico 'Disodontìasi' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Disodontìasi

Dentizione difficile e accompagnata da disturbi locali e generali. Si riscontra di frequente a carico del terzo molare inferiore (disodontìasi del terzo molare), la cui eruzione, per mancanza di spazio nell’arcata dentale, è accompagnata da processi infiammatori di diversa gravità a carico delle parti molli e ossee circostanti.per mancanza di spazio nell’arcata dentale, è accompagnata da processi infiammatori di diversa gravità a carico delle parti molli e ossee circostanti.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'D'

  • Darier, malattìa di
  • Vedi discheratosi. [...]
  • Duodenoenterostomìa
  • Comunicazione fra duodeno e intestino tenue, realizzata [...]
  • Dermatiti
  • Denominazione generica delle malattie della cute, caratterizzate prevalentemente da fenomeni infiammatori. Possono essere [...]
  • Diplòide
  • Si dice del corredo cromosomico delle cellule somatiche in cui ogni cromosoma è presente insieme a un suo omologo. Le cellule [...]
  • Disaccàridi
  • Carboidrati (glicidi) costituiti da due molecole di monosaccaridi. Fanno parte dei disaccàridi il saccarosio, il lattosio, il maltosio. Il saccarosio è il comune zucchero di impiego domestico: è formato da una molecola di glucosio e una di fruttosio. Il lattosio è lo zucchero del latte (di cui costituisce circa il 5%) e deriva dall’unione di [...]
  • Dolci
  • Alimenti voluttuari di gusto dolce, molto variabili per composizione (pasticceria, biscotti, wafer, brioches, merendine, cioccolato, panettone, confetti, canditi ecc.). Il loro consumo continuo e abbondante apporta all’organismo un eccesso di zucchero, direttamente correlato all’insorgere di diabete, obesità, aterosclerosi, carie. I dolci hanno un ruolo fondamentale nell’insorgere della carie, non solo perché vengono consumati largamente dai bambini (esposti perciò per molti anni agli effetti [...]
  • Deidroepiandrosterone
  • (o DHEA), ormone corticosteroide, prodotto dalle cellule della corteccia surrenale e dal testicolo, dotato di attività androgena. Viene prodotto fisiologicamente in piccole quantità; tuttavia nelle sindromi [...]
  • Desossiribonucleasi
  • Enzimi che catalizzano l’idrolisi del DNA, scindendolo nei [...]
  • Dubin-Johnson, sìndrome di
  • Patologia che rientra nelle iperbilirubinemie di tipo coniugato. È ereditaria, benigna, causata da un difetto sconosciuto nella secrezione biliare della bilirubina coniugata. Presenta ittero con bilirubinemia coniugata compresa fra 5 e 15 mg per 100 ml. È asintomatica o [...]
  • Disinserzione retìnica
  • Distacco totale o parziale della periferia retinica, a livello dell’ora serrata, cioè della zona più sottile [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?