Doppio legame. Significato del termine medico 'Doppio legame' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Doppio legame

In psichiatria, espressione che indica una modalità disturbata di relazione interpersonale, in cui le comunicazioni verbali sono contraddette dalle comunicazioni affettive non verbali; secondo la scuola sistemica, una relazione tra genitori e bambino eccessivamente caratterizzata dal doppio legame sarebbe peculiare della schizofrenia.sistemica, una relazione tra genitori e bambino eccessivamente caratterizzata dal doppio legame sarebbe peculiare della schizofrenia.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'D'

  • Ducrey, ùlcera di
  • Sinonimo di ulcera [...]
  • Degenerative, malattìe
  • Patologie il cui quadro clinico è la conseguenza di alterazioni funzionali o biochimiche delle strutture [...]
  • Deidrocorticosterone
  • Ormone corticosteroide prodotto in modesta quantità dalle cellule della corteccia [...]
  • Depressione post partum
  • Disturbo dell'umore che colpisce frequentemente la donna nel periodo puerperale e si manifesta con accentuata affaticabilità, [...]
  • Dimetindene
  • Farmaco antistaminico anti-H1 particolarmente utile contro il prurito. Ha le [...]
  • Difenpiramina
  • Farmaco del gruppo dei FANS, con buone proprietà antinfiammatorie, analgesiche e antipiretiche. È ben [...]
  • Dìploe
  • Tessuto osseo spugnoso e ben vascolarizzato, che, nelle ossa del cranio, cui garantisce particolare [...]
  • Desquamazione
  • Eliminazione di piccole squame cornee dallo strato superficiale dell’epidermide, fisiologicamente in continuo rinnovamento. In casi patologici la desquamazione può assumere proporzioni tali da rendersi visibile. Può rappresentare una fase nel processo riparativo [...]
  • Dupuytren, malattìa di
  • Affezione della mano, che consiste nella flessione permanente e progressiva di uno o più dita. Generalmente inizia dal 4° dito e si estende al 5° e al 3°. È dovuta alla retrazione e all’indurimento dell’aponeurosi palmare superficiale, cioè della lamina di tessuto fibroso che occupa il palmo della mano al disotto della cute. La malattia è più frequente in soggetti di sesso maschile, in età compresa fra i 40 e i 60 anni. La causa non è [...]
  • Drusen
  • Deposito retinico di materiale prevalentemente lipidico con scarsa componente infiammatoria. È considerato uno [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?