Embolectomìa. Significato del termine medico 'Embolectomìa' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Embolectomìa

Intervento chirurgico per disostruire il lume arterioso in caso di tromboembolia. È efficace se effettuata nelle prime ore dalla comparsa della sintomatologia; viene seguita dalla ricostruzione della parete arteriosa, per ripristinare la circolazione.della parete arteriosa, per ripristinare la circolazione.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'E'

  • Endoarteriectomia
  • Resezione della tunica interna di un vaso arterioso nel corso di un intervento chirurgico che mira a rimuovere un embolo o un trombo che lo ostruiscano. Tipico utilizzo di questa tecnica [...]
  • Elioterapìa
  • Metodo terapeutico che sfrutta l’azione dei raggi solari, che si esplica soprattutto a livello cutaneo favorendo la trasformazione della vitamina D nella forma attiva (D3). Altre importanti funzioni dei raggi solari sono quella battericida, cicatrizzante, analgesica, eccitante del metabolismo e stimolante per [...]
  • Epìfisi òssea
  • Ciascuna delle estremità delle ossa lunghe, di forma varia, in genere espansa; sono costituite da una massa centrale di tessuto spugnoso, rivestite da tessuto osseo e, in corrispondenza delle articolazioni, da cartilagine. [...]
  • ERCP
  • Sigla di Endoscopic Retrograde Colangiopancreatography (colangio-pancreatografia retrograda endoscopica), tecnica diagnostica e terapeutica utilizzata per indagare le vie biliari e quelle pancreatiche. Nella fase iniziale l’esame endoscopico fornisce informazioni riguardo alla porzione superiore dell’apparato digerente, della papilla di Vater e della zona peripapillare. Attraverso il tubo endoscopico si fa passare un sottile catetere di plastica, che viene inserito nel coledoco attraverso la papilla di Vater, usato per iniettare il mezzo [...]
  • Endoderma
  • Foglietto embrionale che si forma per un processo di introflessione della lamina embrionale. [...]
  • Evacuazione
  • Eliminazione spontanea o provocata [...]
  • Enalapril
  • Farmaco appartenente alla classe degli inibitori dell’enzima convertitore dell’angiotensina (ACE), in particolare al sottogruppo carbossilico. L'enalapril, come gli altri ACE-inibitori, agisce bloccando la trasformazione dell’angiotensina I in angiotensina II: questo effetto si traduce in una diminuzione delle resistenze periferiche, aumento del flusso sanguigno renale, aumento di alcune prostaglandine (PGE1 e PGE2) a effetto ipotensivante. La riduzione della pressione arteriosa così determinata (attraverso la diminuzione della produzione di angiotensina II, che è un potente vasocostrittore diretto e stimolatore della produzione di aldosterone, ormone dotato di potente azione sodio-ritentiva e attraverso la diminuzione delle resistenze periferiche), sommata ai positivi effetti che questa classe di farmaci esercita sul cuore (protezione e rimodellamento dell'endotelio vasale, miglioramento globale della funzione cardiaca anche [...]
  • Endostio
  • Vedi osseo, [...]
  • Emiplegìa laringea
  • Paralisi unilaterale di una corda vocale. La corda vocale lesa diventa più sottile per atrofia muscolare, mentre quella sana durante la fonazione tende a superare [...]
  • Encefalopatìa epàtica
  • Sinonimo di encefalopatia [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?