Endoftalmite. Significato del termine medico 'Endoftalmite' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Endoftalmite

Altro termine con cui vengono indicate le uveiti diffuse.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'E'

  • Estratto
  • Preparazione medicinale risultante dall’evaporazione fino a consistenza fluida, molle o secca di un succo o di una soluzione, ottenuti [...]
  • Etacrìnico, àcido
  • Farmaco diuretico che blocca il riassorbimento di sodio e cloro nel tratto ascendente dell’ansa di Henle e nei tubuli prossimali e distali del rene. Aumenta la nefrotossicità e [...]
  • Emorragìa da varici esofagee
  • Perdita di sangue causata dalla rottura delle varici dell’esofago o del fondo gastrico, in presenza di un’ipertensione portale. È frequente nei malati di cirrosi epatica. Il sanguinamento può essere massivo, a volte mortale per shock, e richiedere un trattamento d’urgenza: si somministrano liquidi, somatostatina (o glipressina) e antistaminici anti-H2 per via endovenosa, mentre il sanguinamento viene inizialmente tamponato per mezzo di una sonda di Sengstaken-Blakemore. In una fase successiva vengono curate l’anemia, con trasfusioni (se necessario) e gli [...]
  • Enzimopatìe
  • Malattie dovute a mancanza, insufficiente produzione o alterazione di struttura di enzimi. Possono essere suddivise in enzimopatìe acquisite (in cui gli enzimi sono alterati da intossicazione da mercurio o da arsenico, da carenze vitaminiche, da azione dei raggi ultravioletti) ed enzimopatìe congenite (che insorgono per alterazione del gene che codifica la sintesi dell’enzima). In entrambi i casi le conseguenze sono principalmente due: la prima è l’accumulo del substrato che l’enzima dovrebbe trasformare e che può essere dannoso di per sé, o può attivare a sua volta vie metaboliche alternative, con produzione di grandi quantità di metaboliti tossici; la seconda conseguenza è il deficit del prodotto (sostanza che l’enzima dovrebbe produrre), che sovente è substrato di una successiva [...]
  • Encefalopatìa epàtica
  • Sinonimo di encefalopatia [...]
  • Embolìa gassosa
  • Ostruzione di vasi sanguigni da parte di bolle d’aria presenti nel circolo sanguigno. Sono necessari almeno 100 ml di aria perché si abbia embolìa gassosa (le piccole quantità d’aria penetrate in [...]
  • Enteroclisma
  • Sinonimo di [...]
  • Extrauterina, gravidanza
  • Vedi gravidanza [...]
  • Efedrina
  • Farmaco alcaloide di origine vegetale con azione adrenergica e con proprietà simili a quelle dell’adrenalina e della noradrenalina, della quale potenzia l’azione fisiologica sulle terminazioni nervose del sistema simpatico. Si differenzia dall’adrenalina per l’azione più prolungata, per la possibilità di impiego [...]
  • Echinococcosi
  • Malattia parassitaria causata da Echinococcus granulosus. Tale parassita ha come ospite definitivo (nel quale si svolge un ciclo riproduttivo completo) il cane o il lupo; ospiti intermedi sono numerose specie di mammiferi erbivori e la specie umana. La malattia è diffusa in tutto il mondo nelle zone dove sono presenti allevamenti di bestiame; in Italia la maggior incidenza si ha nelle regioni centrali e meridionali. Ci si infesta assumendo le uova del parassita per via alimentare da cibi contaminati da feci di cane o per contatto diretto con il cane infestato. Nell’intestino dalle uova si libera una larva che, superata la parete [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?