Epatologia. Significato del termine medico 'Epatologia' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Epatologia

Branca della medicina che studia la fisiopatologia del fegato.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'E'

  • Età gestazionale
  • Età del feto nel [...]
  • EDTA
  • Sigla dell’acido etilendiaminotetracetico, composto chelante. Viene usato [...]
  • Elettronistagmografìa
  • Sinonimo di [...]
  • Ectopìa
  • Condizione congenita per cui un organo o una sua parte vengono a [...]
  • Ematèmesi
  • Presenza di sangue nel materiale vomitato. Il fenomeno si verifica in presenza di malattie in grado di provocare perdite di sangue nella cavità gastrica e nel lume esofageo: gastriti ed esofagiti (in genere si tratta di ematèmesi di lieve entità), ulcere gastriche, duodenali o esofagee (ematèmesi di maggior importanza), tumori gastrici o esofagei (ematèmesi di varia gravità), varici esofagee e del fondo gastrico nelle fasi avanzate di una cirrosi epatica per ipertensione portale (ematèmesi di notevole serietà), rottura di un aneurisma aortico nel lume esofageo (mortale). Il disturbo [...]
  • Escavazione della papilla
  • Depressione fisiologica al centro della papilla retinica, da cui fuoriescono i vasi [...]
  • Espettoranti
  • Farmaci impiegati per eliminare la secrezione catarrale prodotta e accumulata in misura eccessiva nell’albero respiratorio. Possono essere: antisettici, capaci di combattere localmente gli stati infettivi dei bronchi e la conseguente ipersecrezione mucosa di origine infiammatoria; [...]
  • Ematòfago
  • Organismo che si nutre del sangue dell’ospite. Sono ematòfagi gli irudinei (sanguisughe), [...]
  • Eminenza
  • Rilievo o protuberanza in organi o tessuti; per esempio, le eminenze tenar e ipotenar sono due rilievi [...]
  • Emoglobinuria parossìstica notturna
  • Detta anche Sindrome di Marchiafava-Micheli, è una anemia emolitica causata da un difetto acquisito della membrana eritrocitaria che rende una popolazione di globuli rossi notevolmente sensibile all'azione litica del complemento, comunque esso venga attivato. Clinicamente è caratterizzata, nella forma classica, da attacchi di emolisi intravascolare ed emoglobinuria, soprattutto notturni. Nella gran parte dei pazienti tuttavia si osserva anemia emolitica cronica senza una precisa correlazione con la notte, pancitopenia, sideropenia e ricorrenti episodi trombotici. I pazienti affetti tendono infatti a sviluppare più facilmente di altri trombosi venose (che costituiscono la causa più frequente di morte [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?