Eritrocito . Significato del termine medico 'Eritrocito ' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Eritrocito

(o eritrocita, o emazia, o globulo rosso), cellula circolante nel sangue, priva di nucleo, a forma di disco biconcavo, costituita per il 35% circa da emoglobina, la cui funzione principale è trasportare l’ossigeno dai polmoni ai tessuti. L’eritrocito si forma nel midollo osseo attraverso il processo dell’eritropoiesi. Il numero normale degli eritrociti nel sangue varia da circa 3,5 a circa 5-6 milioni per mm3, con ampie variazioni nei due sessi.(o eritrocita, o emazia, o globulo rosso), cellula circolante nel sangue, priva di nucleo, a forma di disco biconcavo, costituita per il 35% circa da emoglobina,



la cui funzione principale è trasportare l’ossigeno dai polmoni ai tessuti. L’eritrocito si forma nel midollo osseo attraverso il processo dell’eritropoiesi. Il numero normale degli eritrociti nel sangue varia da circa 3,5 a circa 5-6 milioni per mm3, con ampie variazioni nei due sessi.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'E'

  • ètere etilico
  • Farmaco disinfettante con azione anestetica e narcotica. Inalato, dopo un breve periodo di ebbrezza determina perdita di coscienza, a cui subentra la narcosi. Un tempo veniva usato per le anestesie operatorie; oggi ha impiego più limitato e in associazione ad altre sostanze. È [...]
  • Emopatìa
  • Termine generico per indicare qualsiasi [...]
  • Epinefrina
  • Sinonimo di [...]
  • Epatologia
  • Branca della medicina che studia [...]
  • Epiglòttide
  • Formazione fibro-cartilaginea mediana impari, appartenente alla laringe, di cui costituisce una delle cartilagini mobili. Situata in posizione mediana, ha forma di foglia ovalare legata con una sorta di picciolo (legamento tireo-epiglottico) alla cartilagine [...]
  • Endoarteriectomia
  • Resezione della tunica interna di un vaso arterioso nel corso di un intervento chirurgico che mira a rimuovere un embolo o un trombo che lo ostruiscano. Tipico utilizzo di questa tecnica [...]
  • Emiparesi
  • Diminuzione della motilità volontaria, che interessa una metà laterale del corpo (vedi emiplegia). Le paresi vanno [...]
  • Elettroencefaloaudiometrìa
  • (EEA), tecnica diagnostica con cui si studiano le modificazioni dell’attività elettrica della corteccia cerebrale provocate da uno stimolo acustico. Permette di sapere se la via acustica è integra; è particolarmente importante nei bambini inferiori a due [...]
  • EEA
  • Sigla di [...]
  • Esògeno
  • Si dice di ciò che proviene dall’esterno, [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?