Es. Significato del termine medico 'Es' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Es

In psicoanalisi la più antica delle tre istanze dell'apparato psichico freudiano insieme a Super-Io ed Io. È la sede delle pulsioni e il suo funzionamento è regolato dal principio del piacere, che gli impone la soddisfazione immediata dei desideri.regolato dal principio del piacere, che gli impone la soddisfazione immediata dei desideri.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'E'

  • Eminenza
  • Rilievo o protuberanza in organi o tessuti; per esempio, le eminenze tenar e ipotenar sono due rilievi [...]
  • Enartrosi
  • Articolazione mobile del gruppo delle diartrosi. Ha due superfici articolari, una concava e una convessa, tenute a contatto da una capsula fibrosa [...]
  • Edema della glòttide
  • Edema che interessa la porzione anteriore dell’epiglottide, le pliche ariepiglottiche, le aritenoidi e la regione epiglottica e, più modestamente, le corde vocali. Si manifesta con senso di costrizione alla gola, grave sofferenza respiratoria o stridore laringeo; può portare alla ostruzione completa delle vie respiratorie. Può essere una manifestazione allergica e si può avere anche in corso di [...]
  • Esterocettore
  • Recettore sensibile agli stimoli provenienti dall’ambiente esterno, in grado di trasmetterli ai [...]
  • Ernie della lìnea alba
  • Ernie che si verificano a fianco della linea mediana aponeurotica (vedi aponeurosi), che dall’apofisi ensiforme dello sterno va all’ombelico; riguardano più spesso l’omento o il grasso sottocutaneo. Le vie [...]
  • Empiastro
  • Sinonimo di [...]
  • Emoftoe
  • Emissione con la tosse di sangue proveniente dalle vie respiratorie misto a catarro o escreato (diversamente dall’emottisi). Può essere causata da banali infiammazioni [...]
  • Epicondilite
  • (o gomito del tennista), malattia dovuta all'infiammazione dei tendini dei muscoli dell’avambraccio al loro punto di inserzione sull'epicondilo (estremo distale dell’omero). È provocata da una sollecitazione eccessiva di questa inserzione e da microtraumi ripetuti. Sembrano avere un ruolo anche l’invecchiamento del tessuto tendineo, errori nella tecnica di esecuzione di alcuni movimenti ripetuti, una certa predisposizione individuale. Si manifesta con dolore spontaneo al gomito, che s’irradia alla faccia posteriore dell’avambraccio e della mano, specie durante e dopo uno sforzo: il dolore è, infatti, esacerbato dai movimenti di estensione del polso, specie se eseguiti contro una resistenza. Nei casi gravi possono essere impediti movimenti [...]
  • Epidìdimo
  • Formazione anatomica situata sulla parte postero-superiore del testicolo, che costituisce la porzione iniziale delle vie spermatiche e si continua poi nel canale deferente. Ha un’estremità anteriore (testa) ingrossata e connessa al testicolo mediante i tubuli seminiferi, con un corpo libero, e una porzione terminale posteriore (coda) affusolata, collegata al testicolo da tralci fibrosi. L’epidìdimo è costituito da un [...]
  • Eredoatassìa spinale
  • Sinonimo di Friedreich, [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?