Farinàcei. Significato del termine medico 'Farinàcei' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Farinàcei

Alimenti che derivano dalle farine di cereali. I farinàcei comprendono pane, pasta, dolciumi ecc. (vedi anche cereali).

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'F'

  • Frèmito vocale tàttile
  • (FVT), segno diagnostico che il medico ricerca appoggiando la mano sul torace del paziente che pronuncia parole ricche di fonemi dentali e vibranti (come t ed r, in “trentatré”). Abitualmente, è la superficie palmare delle dita della mano esplorante che viene posta con fermezza a contatto della parete toracica; il frèmito vocale tàttile può tuttavia essere percepito anche mediante il margine ulnare del palmo della mano, appoggiando cioè la mano di taglio. Il frèmito vocale tàttile è generato dalle [...]
  • Fòrmula dentaria
  • Schema della distribuzione dei denti [...]
  • Falciforme, anemìa
  • Sinonimo di [...]
  • Fràngola
  • (Rhamnus frangula, famiglia Ramnacee), pianta medicinale, di cui si usa in terapia la corteccia, invecchiata di almeno un anno, contenente un glucoside antrachinonico, la frangulina. È un lassativo non irritante, che agisce sulla peristalsi intestinale facilitando il deflusso [...]
  • Fluorosi dentale
  • Anomalia dei denti e del loro contenuto in sali minerali. È dovuta a un eccessivo contenuto di fluoro nell’acqua; i denti presentano macchie [...]
  • Fluvastatina
  • Farmaco ipolipemizzante del gruppo [...]
  • Frèmito
  • Sensazione ondulatoria sfumata che si prova alla palpazione di una superficie [...]
  • Falangizzazione
  • Intervento chirurgico della mano compiuto sul primo metacarpo allo scopo di fargli [...]
  • Fosfatasi
  • Gruppo di enzimi che provocano l’idrolisi degli esteri fosforici. In base al valore ottimale di pH della loro azione idrolitica si possono distinguere quattro tipi di fosfatasi. La valutazione della fosfatasi alcalina e della fosfatasi acida nel siero è importante nelle diagnosi di alcune patologie. La fosfatasi alcalina deriva in gran parte dalle ossa, nelle quali è prodotta in forti quantità dagli osteoblasti attivi; un suo aumento fisiologico si ha nei bambini (in particolare nei periodi di rapida crescita) e durante la gravidanza; al di [...]
  • Furosemide
  • Composto sulfonamidico ad azione diuretica molto intensa, agisce bloccando il riassorbimento di sodio e di cloro nel tratto ascendente dell'ansa di Henle (e in minor misura nei tubuli prossimali e distali) del nefrone e bloccando la pompa sodio/potassio. Esplica, inoltre, azione vasodilatatrice diretta sui vasi renali. L'inizio della diuresi e della dilatazione arteriolare che esso induce è rapido, ma l'effetto persiste per un periodo più breve (4 ore). L'effetto è dose-dispendente: è, pertanto, possibile ottenere una diuresi guidata. Non vengono inoltre modificati significativamente i valori pressori nel normoteso. Aumenta la diuresi e l’escrezione di sodio, cloro e potassio. Le sue indicazioni comprendono: tutte le forme di edemi a genesi cardiaca, acuta e cronica; ascite da [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?