Fecaloma. Significato del termine medico 'Fecaloma' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Fecaloma

Ammasso di feci indurite che si forma nel retto e nel colon sigmoideo, specie in persone anziane o costrette a letto, in presenza di stitichezza ostinata o di episodi subocclusivi ripetuti. Il fecaloma può creare gravi problemi alla canalizzazione intestinale e deve essere eliminato mediante la frantumazione e l’estrazione manuale attraverso l’ano.Ammasso di feci indurite che si forma nel retto e nel colon sigmoideo, specie in persone anziane o costrette a letto, in presenza di stitichezza ostinata



o di episodi subocclusivi ripetuti. Il fecaloma può creare gravi problemi alla canalizzazione intestinale e deve essere eliminato mediante la frantumazione e l’estrazione manuale attraverso l’ano.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'F'

  • Flebotomìa
  • Incisione chirurgica di una vena per l’evacuazione a scopo terapeutico di una certa quantità [...]
  • Fissazione
  • Pensiero fisso e ossessivo, incentrato in modo esclusivo su un determinato oggetto. In psicoanalisi, quadro psicopatologico di un soggetto che resta legato, a causa di una organizzazione libidica scorretta, a oggetti [...]
  • Fibrocèllula
  • Cellula del tessuto [...]
  • Frènulo
  • Sottile ripiegatura mucosa che unisce due organi o due parti [...]
  • Fluorangiografia
  • Vedi fluorografia [...]
  • Facomatosi
  • Termine generico che indica una patologia caratterizzata da piccoli tumori della pelle (nevi) e da altre malformazioni di organi di derivazione ectodermica [...]
  • Fluoroangiografìa retìnica
  • Sinonimo di fluorografia [...]
  • Feocromocitoma
  • Raro tumore delle cellule cromaffini che produce catecolamine (più comunemente noradrenalina e adrenalina, più raramente serotonina e dopamina) ad azione stimolante sui recettori alfa - e beta-adrenergici. Nella maggior parte dei casi (90%) è situato nella midollare del surrene, ma può localizzarsi anche in altre sedi dove sia presente tessuto cromaffine (ilo epatico, rene, ovaio, vescica o lungo il decorso dell’aorta); quasi sempre benigno (95% dei casi), può riscontrarsi a qualsiasi età. Talora vi è familiarità. Il feocromocitoma è solitamente caratterizzato da sintomatologia a episodi, o “crisi”, di insorgenza improvvisa e durata varia, e ricorrenti con frequenza anch’essa variabile (mesi, giorni, od ore). Durante le crisi la pressione arteriosa raggiunge valori elevatissimi; si hanno inoltre: palpitazioni, tremori, sudorazione fredda, cefalea intensa, grave stato di agitazione e malessere generale, dolore retrosternale; [...]
  • Familiarità
  • Fenomeno per cui alcune caratteristiche biologiche, tra cui la predisposizione per alcune malattie, [...]
  • Fecondazione assistita
  • Vedi inseminazione [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?