Fermenti làttici. Significato del termine medico 'Fermenti làttici' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Fermenti làttici

Batteri che trasformano gli zuccheri in acido lattico; limitano l’azione dei batteri putrefattivi; idrolizzano il lattosio; contribuiscono ai movimenti peristaltici intestinali. I principali lattobacilli, acidophilus, bifidus, bulgaricus, in natura si trovano nel latte inacidito e nello yogurt; si usano nelle patologie intestinali (come diarree, putrefazioni, autointossicazioni), per stimolare la risposta immunitaria e in associazione alle cure con antibiotici che - in taluni casi - danneggiano la flora batterica intestinale fisiologica.Batteri che trasformano gli zuccheri in acido lattico; limitano l’azione dei batteri putrefattivi; idrolizzano il lattosio; contribuiscono ai movimenti peristaltici intestinali. I principali lattobacilli, acidophilus, bifidus,



bulgaricus, in natura si trovano nel latte inacidito e nello yogurt; si usano nelle patologie intestinali (come diarree, putrefazioni, autointossicazioni), per stimolare la risposta immunitaria e in associazione alle cure con antibiotici che - in taluni casi - danneggiano la flora batterica intestinale fisiologica.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'F'

  • Fattori della coagulazione
  • Sostanze chimicamente eterogenee, circolanti nel sangue oppure liberate dai tessuti al momento della lesione del vaso, la cui attività è necessaria per il normale svolgimento della coagulazione del sangue. A tutt’oggi si conoscono 12 fattori numerati con i numeri romani (da I a XIII, escluso il VI, che non esiste), più due [...]
  • Filtrato glomerulare
  • Sinonimo di [...]
  • Forame
  • Sinonimo di [...]
  • Friedlander, bacillo di
  • Sinonimo di Klebsiella [...]
  • Familiare
  • Si dice di una malattia a carattere ereditario che [...]
  • Fellàtio
  • Stimolazione orale dei [...]
  • Fusìdico, àcido
  • Farmaco antibiotico, appartenente alla famiglia dei macrolidi, dotato dello stesso spettro della penicillina. È indicato nelle infezioni ossee da stafilococchi penicillinasi-produttori, resistenti alla [...]
  • Fòrmula leucocitaria
  • O conta differenziale dei leucociti: procedimento di laboratorio che prevede la preparazione di un vetrino, allestito con sangue intero e colorato, su cui si identificano e si contano - al microscopio ottico - i vari tipi di leucociti (granulociti neutrofili, granulociti eosinofili, granulociti basofili, linfociti, monociti); il conteggio viene poi espresso in termini percentuali. Spesso, inoltre, accompagna il conteggio l'osservazione morfologica dei leucociti e degli eritrociti presenti sul vetrino. Una variazione significativa del numero totale e della distribuzione dei vari tipi di leucociti fornisce un [...]
  • Fluoridrocortisone
  • Farmaco ottenuto per aggiunta di un atomo di fluoro alla molecola dell'idrocortisone (il cortisonico dotato di più potente effetto mineraloattivo, che è quello proprio dell'aldosterone). Può essere somministrato per via orale e viene usato nella terapia [...]
  • Fosforilazione
  • Processo biologico catalizzato da fosforilasi, consistente nella introduzione di uno o più gruppi fosforici nella molecola di composti organici come glicogeno, amido, nucleosidi. I processi di fosforilazione hanno grande importanza per gli organismi viventi, dato che numerose sostanze chimiche possono intervenire nelle reazioni metaboliche cellulari soltanto in forma fosforilata. Inoltre, mediante processi di fosforilazione, avviene la [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?