Fibrosi midollare. Significato del termine medico 'Fibrosi midollare' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Fibrosi midollare

Sinonimo mielofibrosi.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'F'

  • Fellàtio
  • Stimolazione orale dei [...]
  • Fòrmula dentaria
  • Schema della distribuzione dei denti [...]
  • Frenastenìa
  • Sinonimo di oligofrenia, o [...]
  • Fetopatìa
  • Alterazione dello sviluppo del feto, a partire quindi dalla nona settimana di gravidanza. Si manifesta con malformazioni somatiche o viscerali di vario genere, oppure con ritardi della crescita fetale. In Italia l’incidenza delle malformazioni congenite è di circa 10-20 ogni 1000 nati. Tra le cause [...]
  • Fibrinògeno
  • Proteina (globulina) circolante sintetizzata dal fegato, la cui attività è indispensabile per la coagulazione del sangue. La sua concentrazione ematica è di 200-400 mg per 100 ml; quando la concentrazione è inferiore al 35% di quella normale si parla di ipofibrinogenemia. Il fibrinògeno è costituito da due subunità identiche, ciascuna formata da tre catene polipeptidiche, e rappresenta il substrato d’azione della trombina, un enzima proteolitico che, previo distacco di due frammenti (i fibrinopeptidi A e B), forma i cosiddetti monomeri di fibrina; questi dapprima si uniscono fra loro con legami labili e, dopo l’intervento del fattore di coagulazione [...]
  • Formaggio
  • Prodotto alimentare derivato dal latte mediante cagliatura e fermentazione. A seconda del tempo di stagionatura si distinguono formaggi freschi (per esempio, stracchino), formaggi a media maturazione (per esempio, gorgonzola, fontina, caciotta) e formaggi a lunga stagionatura (per esempio, groviera, grana). I formaggi sono è molto ricchi di proteine e di grassi ed è quindi sbagliato considerarli un alimento complementare; essi hanno anche un notevole valore energetico, fornito per la maggior parte dai grassi saturi. Il contenuto di grassi dei formaggii è inversamente proporzionale al loro contenuto d’acqua. In base a questo rapporto i formaggi vengono classificati come grassi (con contenuto di grassi superiore al 40%), semigrassi (tra il 20 e il 40%), magri (inferiore al 20%). Per esempio, sono formaggi magri la mozzarella (grassi attorno al 20%), la ricotta (8%), e [...]
  • Filmògeno
  • Preparato farmaceutico o cosmetico che dopo l’applicazione genera una pellicola superficiale, generalmente con [...]
  • Fissazione
  • Pensiero fisso e ossessivo, incentrato in modo esclusivo su un determinato oggetto. In psicoanalisi, quadro psicopatologico di un soggetto che resta legato, a causa di una organizzazione libidica scorretta, a oggetti [...]
  • Farmacodinàmica
  • Branca della farmacologia che studia gli effetti esercitati dai farmaci sugli organismi viventi, indipendentemente dalla loro utilità o dannosità, [...]
  • Fenacetina
  • Farmaco (appartenente alla famiglia dei FANS) dotato della stessa attività analgesica, antinfiammatoria e [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?