Fluoroangiografìa retìnica. Significato del termine medico 'Fluoroangiografìa retìnica' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Fluoroangiografìa retìnica

Sinonimo di fluorografia digitale.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'F'

  • Ferormoni
  • Sostanze chimiche secrete da apposite ghiandole di un organismo animale che, percepite attraverso l’olfatto da individui della stessa specie, ne attivano [...]
  • Fosse ilìache
  • Regioni infero-laterali dell’addome la cui proiezione cutanea si trova simmetricamente ai lati dell’ipogastrio: quella di destra ospita l’intestino cieco [...]
  • Fenilidantoina
  • Vedi difenilidantoina. [...]
  • Fibro-elastosi
  • Alterazione del connettivo che mostra [...]
  • Fibrosi
  • Iperplasia di tessuto connettivale fibroso, quasi sempre espressione di un processo riparativo. Infatti le perdite di sostanza che avvengono nei tessuti infiammati, sia per l’azione diretta degli agenti nocivi, sia in seguito [...]
  • Fimbrie
  • Sottili propaggini a margini frastagliati della porzione terminale delle tube uterine. Possiedono una [...]
  • Fràssino
  • (Fraxinus excelsior, famiglia Oleacee), pianta comune in tutta l’Italia; si usano in terapia le foglie e i semi che devono la loro azione diuretica e urolitica a due glucosidi, la frassinite e la frassinina. Si usa l’infuso delle foglie nei casi di gotta, uricemia, artrite e reumatismi. Un’altra [...]
  • Friedlander, bacillo di
  • Sinonimo di Klebsiella [...]
  • Filariosi
  • Gruppo di malattie tropicali provocate da vermi nematodi appartenenti al genere Filaria, che invadono i vasi linfatici e il tessuto sottocutaneo provocando infiammazioni e ostruzione dei vasi linfatici. La femmina del parassita immette nel circolo sanguigno migliaia di larve (microfilarie) che vengono assunte da alcuni tipi di zanzare (Culex fatigans) durante la puntura. Le larve maturano nell’intestino della zanzara che, pungendo altri soggetti, diffonde l’infezione. La forma più comune è causata dal verme Wuchereria bancrofti, endemico nelle zone tropicali e subtropicali (si calcola che ne siano infestate 140 milioni di persone nel mondo); altri vermi chiamati incausa sono Brugia malayi, Onchocerca volvolus e Loa loa. Altre infezioni della stessa famiglia della filariosi sono infatti la loiasi, l'oncocerchiosi e la dracunculiasi. Le manifestazioni cliniche sono variabili, da quadri asintomatici a forme con febbre [...]
  • Fattori della coagulazione
  • Sostanze chimicamente eterogenee, circolanti nel sangue oppure liberate dai tessuti al momento della lesione del vaso, la cui attività è necessaria per il normale svolgimento della coagulazione del sangue. A tutt’oggi si conoscono 12 fattori numerati con i numeri romani (da I a XIII, escluso il VI, che non esiste), più due [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?