Idrossido di alluminio e magnesio. Significato del termine medico 'Idrossido di alluminio e magnesio' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Idrossido di alluminio e magnesio

Associazione di sostanze alcaline (sciroppo o compresse masticabili) efficace contro l’acidità gastrica. Vengono impiegati nella cura dell’ulcera peptica e nella prevenzione della gastropatia da FANS.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'I'

  • Iperidrosi
  • Abnorme secrezione di sudore, che può essere localizzata o generalizzata. L’iperidrosi generalizzata si osserva nel corso di malattie febbrili acute e croniche (tubercolosi), nei disturbi endocrinologici (ipertiroidismo), nella menopausa, nei soggetti neurolabili, dopo l’assunzione di alcuni farmaci. Profusa sudorazione, prevalentemente notturna, è per esempio riscontrabile anche nel corso di alcune patologie neoplastiche (linfomi ecc.). Tale forma di iperidrosi può essere complicata [...]
  • Ipernefroma
  • (carcinoma o adenocarcinoma renale, o tumore di Grawitz) tumore maligno del rene, che colpisce più spesso il sesso maschile, soprattutto tra i 50 e i 60 anni. È il più frequente (85%) fra i tumori maligni renali. Il fumo costituisce fattore di rischio. Alcune forme sono ereditarie (nella malattia di Von Hippel-Lindau), altre acquisite in seguito a traslocazione cromosomica. Spesso rimane per molto tempo asintomatico o provoca solo sintomi generali poco significativi (lieve febbre, deperimento, debolezza, anemia). Altri segni possibili sono l'ematuria (macro- e micro-scopica), il dolore lombare e il riscontro di una massa addominale palpabile (con il ballottamento renale). L'ipernefroma può essere all'origine di una sindrome paraneoplastica, dovuta alla produzione -da parte delle cellule che lo compongono- di [...]
  • Isopropiladrenalina
  • Sinonimo di [...]
  • Ipercromìa
  • Eccessiva pigmentazione della cute, che può assumere colorazione bruna. L’ipercromìa localizzata ad alcuni distretti cutanei può essere: primitiva, come nel cloasma, nelle efelidi, nell’acanthosis nigricans; oppure secondaria, cioè conseguente a dermatiti fisiche e chimiche, all’atrofia senile, [...]
  • Ipoparatiroidismo
  • Indice:condizione clinica causata da carenza di paratormone (PTH), caratterizzata sul piano biochimico ipocalcemia e iperfosfatemia, e su quello clinico sintomi di tipo neuromuscolare e deposizione di sali di calcio a livello dei tessuti molli. La più frequente forma di ipoparatiroidismo è quella postchirurgica, determinata da interventi nella regione del collo, in particolare della tiroide, che abbiano accidentalmente asportato le ghiandole paratiroidi. Più raramente viene ereditata (sindrome di Di George) o risulta come effetto transitorio di interventi esplorativi in corso di iperparatiroidismo. I sintomi sono legati principalmente all'ipocalcemia e all'iperfosfatemia. In particolare: nelle forme acute è sempre possibile la tetania; in quelle croniche, l'ipocalcemia determina disturbi del trofismo cutaneo (alopecia, fragilità di unghie e peli, cute secca e rugosa), caduta precoce dei denti e alterazioni elettrocardiografiche (allungamento [...]
  • Ibridoma
  • Cellula ottenuta in laboratorio dalla fusione di cellule di plasmocitoma di topo con linfociti murini provenienti dalla milza di animali immunizzati con [...]
  • Indice terapeutico
  • Parametro che definisce per approssimazione la sicurezza relativa di un farmaco, espressa come rapporto tra dose letale [...]
  • Ilìaco
  • Si dice di ciò che è relativo all’ileo, [...]
  • Iniezione perineurale
  • Iniezione di farmaci, per lo più anestetici locali, attorno o lungo il decorso [...]
  • Inversione sessuale
  • Sinonimo di omosessualità nel linguaggio comune; per la [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?