Ilare. Significato del termine medico 'Ilare' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Ilare

Si dice in riferimento a un ilo (per esempio, ganglio ilare, opacità ilare).

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'I'

  • Isterìa
  • (o isterismo), forma psiconevrotica caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche che insorgono generalmente sulla base di una personalità isterica, i cui tratti più tipici sono: labilità e immaturità affettiva, intensa partecipazione affettiva, suggestionabilità, dipendenza, teatralità, esibizionismo, tendenza alla drammatizzazione e all’esagerazione. È legata a uno spostamento sul piano organico di problematiche psicologiche; è anche detta isterìa di conversione. Le manifestazioni somatiche possono interessare qualsiasi organo o apparato: paralisi, disturbi della sensibilità, spasmi muscolari, tremori, disturbi della parola, disturbi gastrointestinali e del respiro ecc. [...]
  • In vivo
  • Si dice di osservazioni compiute su tessuti o [...]
  • ìleo
  • Segmento terminale dell’intestino tenue; fa seguito all’intestino digiuno e precede [...]
  • Immunoematologìa
  • Branca dell’ematologia che studia le connessioni esistenti tra il sistema immunitario e alcune malattie [...]
  • Ilìaca esterna, arteria
  • Vaso sanguifero che deriva dall’arteria iliaca comune e continua con l'arteria femorale. Dell'arteria iliaca comune è il ramo di biforcazione laterale; si estende dall'articolazione sacro-iliaca alla [...]
  • Intossicazioni voluttuarie
  • Locuzione con cui si designa l’assunzione di sostanze psicoattive a scopo non terapeutico. Per [...]
  • Incompatibilità materno-fetale
  • Fenomeno che si verifica allorché, in conseguenza di una precedente sensibilizzazione materna, la madre trasmette al feto, attraverso la placenta, anticorpi che agiscono contro i globuli rossi del feto, scatenando in esso una grave anemia emolitica con ittero, epatosplenomegalia, danno cerebrale (kernicterus). Questo quadro clinico viene chiamato malattia emolitica del neonato (vedi neonato, malattia emolitica del), un tempo definita come eritroblastosi fetale. L’incompatibilità materno-fetale si verifica quasi esclusivamente per i sistemi di gruppi sanguigni AB0 e Rh: mentre nel primo caso, molto più frequente, la sintomatologia è lieve, nel secondo si può avere la morte del feto. Essa si osserva quando una madre con gruppo Rh negativo partorisce un figlio Rh positivo, il che avviene sicuramente se il padre è anch’esso Rh positivo, dal momento che il carattere è dominante. Durante la gravidanza a partire dalla quinta settimana, ma soprattutto al momento del primo parto, in seguito a comuni manovre ostetriche è facile che vi sia uno scambio di sangue tra il figlio Rh positivo [...]
  • Ipernatremìa
  • Sinonimo di [...]
  • Ipotensivi
  • Sinonimo di [...]
  • Impronte dentarie
  • Impronte lasciate dalle arcate dentarie su materiali plastici, rilevate per riprodurre le stesse insieme a cavità e [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?