Inspirazione. Significato del termine medico 'Inspirazione' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Inspirazione

Fase attiva della respirazione che espande la gabbia toracica per azione del diaframma e dei muscoli inspiratori: l’espansione della gabbia toracica crea una depressione che induce l’ingresso di aria nei polmoni.l’ingresso di aria nei polmoni.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'I'

  • Iniezione endocàrdica
  • Iniezione di farmaci stimolanti (adrenalina) direttamente nel [...]
  • Ingegnerìa genètica
  • Indice:branca della biologia molecolare che impiega tecniche biochimiche, microbiologiche, genetiche, citologiche, per isolare [...]
  • Immaturo
  • Si dice di neonato che presenta un incompleto grado di maturità dei diversi [...]
  • Ileopsoas
  • (o muscolo psoasiliaco), massa muscolare costituita da due muscoli distinti (grande psoas e iliaco), i quali si inseriscono sulla parte prossimale del femore con [...]
  • Isteropessìa
  • Intervento chirurgico mediante il quale l’utero in posizione [...]
  • Ipotiroidismo
  • Condizione morbosa causata da carenza di ormoni tiroidei (triiodotironina e tetraiodotironina o tiroxina), con rallentamento dei processi metabolici, che interessa tutti gli organi e apparati. In alcune gravi forme di ipotiroidismo si osserva un accumulo di materiale mucopolisaccaridico nei tessuti, soprattutto nel sottocutaneo e nei muscoli (mixedema). In molti casi inoltre è presente un gozzo che rappresenta un tentativo (spesso inutile) di compenso alla carenza ormonale: la tiroide, infatti, sotto il controllo dell’ipofisi, cresce di volume per aumentare la produzione di ormoni tiroidei. L’ipotiroidismo è, nella maggior parte dei casi, primitivo, cioè dovuto a patologie della tiroide: la causa più frequente di ipotiroidismo nell'adulto è rappresentata, oggi, dalla tiroidite cronica linfocitica di Hashimoto; molte altre condizioni cliniche possono tuttavia causare ridotto funzionamento della tiroide: assenza, scarso sviluppo della ghiandola o sua posizione in sede anomala, solitamente sublinguale; carenza genetica degli enzimi per la sintesi degli ormoni tiroidei; insufficiente apporto di iodio, indispensabile componente di tali ormoni; esiti di altre tiroiditi. Sono inoltre possibili forme secondarie, provocate da alterata [...]
  • Idropionefrosi
  • Infezione renale che rappresenta una complicazione dell’idronefrosi. Le sacche dilatate, che sostituiscono progressivamente il normale tessuto renale nelle idronefrosi, si riempiono di pus, che viene eliminato con le urine (si ha cioè piuria, [...]
  • Ischio
  • Osso del bacino che costituisce l’osso iliaco con l’ileo e il pube. Nella parte postero-inferiore presenta una tuberosità, detta ischiatica, sulla quale poggia [...]
  • Idiozia
  • Ritardo mentale grave facente parte delle oligofrenie. È determinata da cerebropatie della vita intrauterina e da processi encefalitici infantili (vedi encefaliti). Le cause, inoltre, possono essere alterazioni ormonali [...]
  • Isoimmunizzazione
  • Comparsa nel sangue di anticorpi la cui produzione è stata indotta da antigeni assenti nell’organismo del soggetto, ma presenti in individui della stessa specie. L’esempio di gran lunga più frequente di isoimmunizzazione è rappresentato dalle trasfusioni di sangue non compatibili per il fattore Rh, o dalla malattia emolitica del neonato. In quest’ultimo caso i globuli rossi di un feto che portano sulla loro superficie una molecola detta fattore [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?