Intercrurale. Significato del termine medico 'Intercrurale' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Intercrurale

Si dice di ciò che è compreso nello spazio fra i due anelli crurali (formazioni anatomiche delimitate superiormente dal legamento inguinale, inferiormente dal pube, medialmente dal legamento lacunare e lateralmente dalla benderella ileo-pettinea).legamento lacunare e lateralmente dalla benderella ileo-pettinea).

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'I'

  • Iniezione endovenosa
  • Iniezione di farmaci direttamente nel circolo sanguigno venoso, quando se ne voglia ottenere l’assorbimento immediato, utile nella terapia di urgenza. L’effetto è controllabile: si può arrestare immediatamente l’iniezione se compaiono reazioni indesiderate. È possibile iniettare sostanze che, se iniettate per altra via, sono necrosanti e dolorose. La sede più comunemente usata è la piega tra [...]
  • Idroftalmo
  • Sinonimo di glaucoma [...]
  • Iliaca, vena
  • Vaso che decorre dalla biforcazione della vena cava inferiore [...]
  • Idratanti
  • Prodotti cosmetici contenenti sostanze in grado di apportare acqua alla pelle e di far sì che vi sia trattenuta per un certo tempo. Devono essere usati dopo la [...]
  • Insufficienza tricuspidale
  • Incapacità della valvola tricuspide di opporsi al reflusso sistolico del sangue dal ventricolo all’atrio destro; è di origine reumatica, o funzionale in caso di ipertensione arteriosa polmonare, sindrome di Eisenmenger, cuore polmonare [...]
  • Intradèrmico
  • Si dice di formazione anatomica situata nello spessore del derma (per esempio, noduli intradèrmici), [...]
  • Ionoforesi
  • Tecnica terapeutica che mira a introdurre nei tessuti medicamenti allo stato di ioni con l’applicazione di corrente galvanica. Gli ioni, elettricamente carichi tendono a migrare verso il polo con carica di segno opposto, passando attraverso i tessuti ove vengono assorbiti, esercitando ivi il loro [...]
  • Ipernefroma
  • (carcinoma o adenocarcinoma renale, o tumore di Grawitz) tumore maligno del rene, che colpisce più spesso il sesso maschile, soprattutto tra i 50 e i 60 anni. È il più frequente (85%) fra i tumori maligni renali. Il fumo costituisce fattore di rischio. Alcune forme sono ereditarie (nella malattia di Von Hippel-Lindau), altre acquisite in seguito a traslocazione cromosomica. Spesso rimane per molto tempo asintomatico o provoca solo sintomi generali poco significativi (lieve febbre, deperimento, debolezza, anemia). Altri segni possibili sono l'ematuria (macro- e micro-scopica), il dolore lombare e il riscontro di una massa addominale palpabile (con il ballottamento renale). L'ipernefroma può essere all'origine di una sindrome paraneoplastica, dovuta alla produzione -da parte delle cellule che lo compongono- di [...]
  • Impianto
  • In chirurgia, sostituzione di organi inefficienti o tessuti alterati per qualche evento patologico con elementi costituiti da materiali inorganici tollerati dall’organismo. Il materiale impiegato non deve venire alterato dal contatto coi tessuti organici, deve essere chimicamente inerte, [...]
  • Ipecacuana
  • (Uragoga ipecacuana, famiglia Rubiacee), pianta arbustiva originaria delle foreste brasiliane, dalle cui radici, che contengono vari alcaloidi fra i quali [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?