Ipercinesìe. Significato del termine medico 'Ipercinesìe' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Ipercinesìe

Movimenti involontari patologici, causati da lesioni o disfunzioni del sistema extrapiramidale. Comprendono: i movimenti coreici, atetosici, i tremori, i tics, gli spasmi di torsione, l’emiballismo e il ballismo.il ballismo.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'I'

  • Iniezione perineurale
  • Iniezione di farmaci, per lo più anestetici locali, attorno o lungo il decorso [...]
  • Incrinatura
  • Sinonimo di [...]
  • Isòptera
  • Linea che unisce i punti della retina aventi uguale livello di soglia per [...]
  • Iponutrizione
  • Sinonimo di [...]
  • Iperbàrica, ossigenazione
  • Vedi ossigenoterapia [...]
  • Infezioni delle vie urinarie
  • Le vie urinarie sono frequentemente sede di infezione. Ne sono colpite più spesso le donne in età fertile in relazione all’attività sessuale, che facilita l’ingresso di germi attraverso il breve tragitto dell’uretra femminile; anche i maschi oltre i 50 anni sono particolarmente esposti a causa dei problemi ostruttivi dovuti all’ipertrofia prostatica. Ma anche nei bambini di entrambi i sessi le infezioni delle vie urinarie (IVU) sono frequenti, a causa delle difese immunitarie ancora incomplete. Le IVU sono dovute prevalentemente a batteri gram-negativi (in particolare l’Escherichia coli) che provengono dal tratto intestinale per trasporto diretto di materiale fecale dall’ano, o attraverso vasi linfatici che mettono in comunicazione vie urinarie e colon. Possono essere interessati i vari distretti dell’apparato urinario: reni, ureteri, vescica (insieme alla prostata) e uretra. L’IVU più frequente è la cistite, cioè l’infezione della vescica. Generalmente senza febbre, compare improvvisamente con bruciori urinari, minzione frequente, urgenza, dolore in sede pubica. L’infezione acuta delle alte vie urinarie (pielonefrite acuta) interessa invece i reni e si presenta [...]
  • Interventricolare
  • Si dice di formazione anatomica situata tra i due ventricoli [...]
  • Ipospadìa
  • Malformazione congenita caratterizzata da un anomalo sbocco dell’uretra sulla faccia inferiore del pene, in una zona che va dal glande alla radice del pene. Si distinguono pertanto un’ipospadìa balanica, peniena, penienoscrotale e perineale. È dovuta a un arresto dello sviluppo embrionario, a causa del quale non avviene la saldatura della doccia uretrale. A seconda [...]
  • Ileoinguinale, nervo
  • Ramo nervoso, sensitivo e motorio, del plesso lombare; fornisce un ramo genitale, che si distribuisce allo scroto o [...]
  • Insufficienza epàtica
  • Condizione patologica caratterizzata dalla compromissione globale della funzionalità epatica - che si può instaurare nel corso delle più svariate epatopatie, quando il danno causato al fegato è rilevante - con insorgenza di sintomi e segni che sono espressione del venir meno delle normali attività di questo organo.L’insufficienza epàtica può insorgere acutamente, in seguito a massiva necrosi di cellule epatiche in un fegato precedentemente sano (epatite virale fulminante, epatite da farmaci, epatite da assunzione di funghi tossici, cloroformio ecc.), oppure essere il risultato finale di una epatopatia che data da tempo (epatiti virali o alcoliche evolute in cirrosi ecc.). Il primo segno di insufficienza epàtica è l'alterazione della coagulazione del sangue, da carente sintesi epatica dei fattori della coagulazione e da diminuito assorbimento di vitamina K, con conseguenti manifestazioni emorragiche; ma molti altri reperti sono riscontrabili: ittero, da insufficiente escrezione della bilirubina; prurito, da insufficiente secrezione di sali biliari e loro rigurgito nella circolazione generale; maldigestione dei grassi alimentari da diminuita produzione di bile, con conseguente diminuito assorbimento dei lipidi e delle vitamine liposolubili; intolleranza agli zuccheri [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?