Lyell, sìndrome di. Significato del termine medico 'Lyell, sìndrome di' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Lyell, sìndrome di

(o necrolisi epidermica tossica) reazione mucocutanea generalizzata conseguente all'assunzione parenterale di alcuni farmaci (sulfamidici, pirazolonici, idantoina i più frequenti, ma anche acido acetilsalicilico e alcuni antibiotici, antidiabetici orali, antipertensivi, antitubercolari), probabilmente su base immunologica. Si manifesta con un esantema morbilliforme che compare ore o giorni dopo l'assunzione del farmaco, a cui seguono scollamenti bollosi dermo-epidermici e mucosi. Ciò comporta conseguenze sistemiche, con grave prostrazione e disidratazione e possibile shock. Nei casi peggiori, la morte sopravviene entro 1-2 settimane per shock emodinamico, emorragie gastrointestinali, edema polmonare, insufficienza renale acuta o infezioni. Nei casi che evolvono a guarigione, i reliquati possono essere invalidanti. La terapia deve essere intensiva.(o necrolisi epidermica tossica) reazione mucocutanea generalizzata conseguente all'assunzione parenterale di alcuni farmaci (sulfamidici, pirazolonici, idantoina i più frequenti, ma anche acido acetilsalicilico e alcuni antibiotici,



antidiabetici orali, antipertensivi, antitubercolari), probabilmente su base immunologica. Si manifesta con un esantema morbilliforme che compare ore o giorni dopo l'assunzione del farmaco, a cui seguono scollamenti bollosi dermo-epidermici e mucosi. Ciò comporta conseguenze sistemiche, con grave prostrazione e disidratazione e possibile shock. Nei casi peggiori, la morte sopravviene entro 1-2 settimane per shock emodinamico, emorragie gastrointestinali, edema polmonare, insufficienza renale acuta o infezioni. Nei casi che evolvono a guarigione, i reliquati possono essere invalidanti. La terapia deve essere intensiva.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'L'

  • Linfoadenosi
  • (o linfomatosi), condizione caratterizzata da [...]
  • Lombari, nervi
  • Cinque nervi spinali che si dipartono dal tratto lombare del midollo spinale e si dividono in branche anteriori e branche posteriori. I rami anteriori del 1°, 2° 3° e [...]
  • Leptomeningioma
  • Vedi meningioma. [...]
  • Leucoblasto
  • Termine generico per indicare i leucociti immaturi da cui derivano successivamente i [...]
  • Lipemìa
  • (o lipidemia), valore che esprime la concentrazione [...]
  • Laringe, tumore della
  • In genere si tratta di carcinoma squamoso che prende origine dal pavimento delle corde vocali. Si riconoscono tre stadi in base all’estensione. La [...]
  • Lisoformio
  • Soluzione acquosa contenente il 6-7% di formaldeide e il 20% di idrato di sodio e olio di ricino, generalmente profumata con essenza di timo e di lavanda. È [...]
  • Lincomicina
  • Farmaco antibiotico appartenente, con la clindamicina, alla famiglia delle lincosamidi, con spettro d’azione simile alla penicillina (ed un particolare tropismo per gli stafilococchi). Il meccanismo d'azione è simile a quello dei macrolidi: inibizione della sintesi proteica a livello delle subunità 50 S dei ribosomi; [...]
  • Lardo
  • Grasso alimentare derivato dal grasso di copertura (deposito sottocutaneo) del maiale, e precisamente dalle zone superiori della spalla, del dorso, dei fianchi. Oltre a una grande percentuale di grassi saturi, il lardo contiene piccole quantità di [...]
  • Lidoflazina
  • Farmaco calcioantagonista impiegato nella terapia dell’angina pectoris. È simile alla nifedipina e richiede molte settimane [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?