Mastodinìa. Significato del termine medico 'Mastodinìa' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Mastodinìa

Dolore nevralgico della mammella, che può estendersi alle regioni vicine. È un sintomo comune ad alcuni processi infiammatori (mastite), ma più spesso si manifesta nei giorni che precedono le mestruazioni.che precedono le mestruazioni.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'M'

  • Metabisolfito
  • Additivo alimentare dotato di proprietà antisettiche e antiossidanti. Può [...]
  • Magnesio
  • Elemento chimico, dotato di importanti funzioni biologiche; in particolare ne sono ricchi i muscoli e le ossa. Il magnesio contenuto normalmente nel siero è in parte combinato con le proteine plasmatiche. Delle forti quantità assunte con gli alimenti soltanto una piccola parte viene assorbita, poiché nell’intestino il magnesio forma idrossidi che hanno scarsa tendenza a superare la barriera intestinale. La funzione fisiologica del magnesio è ancora oggetto di numerose ricerche. La sua diminuzione nel sangue (ipomagnesiemia) provoca spasmi e convulsioni muscolari di tipo tetanico (un'ipomagnesiemia grave può indurre ipocalcemia cronica e iperparatiroidismo secondario), dovuti [...]
  • Metamielocito
  • Forma di maturazione del granulocito intermedia tra quella di mielocito e quella [...]
  • Mieloblasto
  • Cellula progenitrice della linea emopoietica maturativa granulocitaria che, passando attraverso varie tappe maturative lungo gli stadi di promielocito, mielocito, metamielocito, origina i [...]
  • Meningoradicolite
  • Sindrome infiammatoria delle radici nervose e delle meningi del midollo spinale; si manifesta con dolori generalizzati alla colonna vertebrale, dolori lancinanti nelle regioni che sono sede del processo, dolorabilità della colonna vertebrale alla pressione, rigidità della nuca. [...]
  • Maltasi
  • Enzima digestivo che scinde le molecole di maltosio nelle due molecole di glucosio che lo formano; [...]
  • Methotrexate
  • Farmaco antitumorale del gruppo degli antimetaboliti. Il methotrexate è in grado di inibire l’enzima diidrofolatoreduttasi, che interviene nel metabolismo dell’acido folico, vitamina essenziale per la sintesi degli acidi nucleici (DNA e RNA) delle cellule; tale azione, però, è reversibile. A tutt’oggi il methotrexate è considerato uno degli agenti antiblastici più attivi. Nefro- ed epatotossico, il farmaco è stato associato anche a casi di polmonite. Le sue indicazioni terapeutiche vanno dalla [...]
  • Micoplasma
  • Microrganismo, privo di parete cellulare, che presenta spiccato pleiomorfismo; gli elementi più piccoli hanno un diametro di 0,1-0,2 µm e attraversano i filtri da batteriologia non solo per la loro estrema piccolezza, ma anche a causa della plasticità e flessibilità della membrana. Risultano essere i più piccoli organismi in grado di riprodursi al di fuori di cellule ospiti. Fatta eccezione per alcune specie, dotate di movimento di tipo scivolante, i micoplasmi sono immobili. Caratteristica comune è la particolare affinità per cellule umane e animali. L’elemento principale di distinzione nei riguardi degli altri microrganismi è l’assenza di parete cellulare: ciò condiziona, oltre che l’insensibilità a penicillina, cicloserina, cefalosporina (cioè a tutti i chemioantibiotici che agiscono sulla parete), la loro particolare fragilità [...]
  • Mesoterapia
  • Metodo terapeutico messo a punto dal francese M. Pistor nel 1952, che consiste in iniezioni sottocutanee di miscugli di diversi farmaci, opportunamente diluiti. La tecnica prevede l’uso di aghi singoli o di iniettori a piastra con più aghi per meglio distribuire [...]
  • Mioglobinuria
  • Presenza di mioglobina nelle urine, che può verificarsi in alcune condizioni patologiche caratterizzate da distruzione della massa muscolare, quali traumi da [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?