Mecloqualone. Significato del termine medico 'Mecloqualone' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Mecloqualone

Farmaco ipnotico e sedativo, non barbiturico, che induce un sonno molto simile a quello fisiologico senza produrre disturbi o postumi al momento del risveglio. Paradossalmente può provocare fenomeni di eccitazione psicomotoria, frequenti soprattutto in caso di iperdosaggio.provocare fenomeni di eccitazione psicomotoria, frequenti soprattutto in caso di iperdosaggio.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'M'

  • Masticatori, nervi
  • Rami collaterali del nervo mandibolare che [...]
  • Mesenterica superiore, arteria
  • Vaso che origina direttamente dall’aorta appena sopra all’emergenza delle arterie renali. [...]
  • Mesogastrio
  • Termine con cui si indicano sia la regione addominale corrispondente alla zona [...]
  • Marfan, sìndrome di
  • Malattia ereditaria, a carattere autosomico dominante, che colpisce il tessuto connettivo in seguito a un’alterazione del metabolismo delle catene del collagene. Sono coinvolti soprattutto l'apparato scheletrico, quello cardiovascolare e l'occhio. A carico dell'apparato scheletrico si osserva principalmente abnorme lunghezza delle ossa lunghe; le estremità appaiono allungate e sottili (aracnodattilia), la distanza tra sinfisi pubica e piedi è maggiore di quella fronte-pube; i pazienti sviluppano, inoltre, cifoscoliosi, pectum excavatum e lassità articolare e legamentosa. A carico dell'apparato cardiovascolare i reperti più gravi sono legati all'anomala lassità della tonaca media dell'aorta: è possibile infatti la formazione di aneurismi dissecanti soprattutto nel suo tratto ascendente; sono inoltre presenti difetti valvolari e disturbi della conduzione. A carico dell'occhio, infine, si riscontra lussazione bilaterale del cristallino [...]
  • Masochismo
  • Tendenza sessuale per cui il soggetto raggiunge l’eccitamento o il soddisfacimento sessuale sottoponendosi a sofferenze e umiliazioni. Il termine ha origine [...]
  • Medicina
  • L’insieme delle pratiche cliniche, diagnostiche e terapeutiche che hanno come finalità il ristabilimento dello stato di salute quando è compromesso e in generale la prevenzione del suo decadimento. La medicina così come si è venuta configurando nell’ultimo secolo è una prassi che accoglie con sempre maggiore ampiezza i contributi delle scienze di indagine sulla natura vivente tra cui la biologia, la biochimica, l’anatomia, l’istologia, la fisiologia, stimolando la ricerca nel campo della farmacologia e delle [...]
  • Motricità
  • Proprietà dei centri nervosi di provocare la contrazione muscolare. Rappresenta una funzione evoluta e perfezionata del sistema nervoso centrale, costituendo una delle principali modalità attraverso cui si manifesta il funzionamento cerebrale ai vari livelli. La risposta motoria, nelle sue componenti riflesse, automatiche e volontarie, è programmata e organizzata a livello di diverse strutture: corticali (aree cerebrali premotorie e motorie), sottocorticali (nuclei della base, cervelletto ecc.) e del midollo [...]
  • Metencèfalo
  • Vescicola dell’encefalo che deriva dallo sdoppiamento del rombencefalo nell’embrione; nell’adulto costituisce dorsalmente il cervelletto e ventralmente il ponte di Varolio e [...]
  • Midollare
  • Si dice di ciò che riguarda il midollo, sia quello osseo che quello spinale: per esempio, il canale midollare, che scorre lungo l’asse maggiore della diafisi delle ossa lunghe e contiene il [...]
  • Miodistrofìa
  • Sinonimo di distrofia [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?