Mutismo. Significato del termine medico 'Mutismo' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Mutismo

Indice:mancata acquisizione del patrimonio verbale, per sordità congenita o acquisita nei primi anni di vita (sordomutismo) oppure per malattie o malformazioni che impediscono la fonazione, pur con la conservazione dell’udito. Il mutismo dovuto a sordità congenita può essere superato, purché l’apparato fonatorio sia integro, mediante speciali corsi di logopedia.con la conservazione dell’udito. Il mutismo dovuto a sordità congenita può essere superato, purché l’apparato fonatorio sia integro, mediante speciali corsi di logopedia.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'M'

  • Metafase
  • Seconda fase della mitosi, nel corso della quale i cromosomi ormai duplicati [...]
  • Micella
  • Struttura che deriva dalla disposizione di molecole lipidiche in ambiente acquoso e consiste in microsfere di grassi in [...]
  • Mieloblasto
  • Cellula progenitrice della linea emopoietica maturativa granulocitaria che, passando attraverso varie tappe maturative lungo gli stadi di promielocito, mielocito, metamielocito, origina i [...]
  • Maltasi
  • Enzima digestivo che scinde le molecole di maltosio nelle due molecole di glucosio che lo formano; [...]
  • Mento
  • La parte mediana inferiore della faccia, corrispondente alla parte centrale [...]
  • Miorilassanti
  • Farmaci che riducono o aboliscono il tono della muscolatura scheletrica. Possono essere suddivisi in due gruppi: farmaci utilizzati nel trattamento di spasmi muscolari dolorosi associati a manifestazioni acute, per esempio, la lombosciatalgia (carisoprodolo, ciclobenzaprina); farmaci utilizzati nel trattamento della spasticità conseguente a lesione del sistema nervoso centrale (baclofene, dantrolene). Accanto a [...]
  • Mediano, nervo
  • Nervo di tipo misto che origina dal plesso brachiale; provvede all’innervazione motoria di gran parte dei muscoli della regione anteriore dell’avambraccio e, nella mano, dell’eminenza tenar, e invia rami sensitivi ai due terzi laterali della mano e alla parte volare e dorsale delle prime quattro [...]
  • Metamorfopsìa
  • Turba della percezione visiva, consistente nell’aberrazione [...]
  • Malva
  • (Malva silvestris, famiglia Malvacee), pianta medicinale di cui si usano in terapia i fiori o l’intero. I principali costituenti sono le mucillagini. Ha azione perlopiù emolliente e bechica: è quindi usata nelle [...]
  • Melanina
  • Pigmento bruno contenuto in speciali cellule tegumentarie (melanociti). Alterazioni patologiche dell’ipofisi e della corteccia surrenale possono provocare l’aumento o la diminuzione della sintesi della melanina (cellule corticotrope ipofisarie producono una molecola, la pro-opiomelanocortina o POMC, che è il precursore dell'ACTH, della beta-lipotropina, delle beta-endorfine e degli ormoni melanocito-stimolanti: alfa- e beta-MSH), con caratteristici effetti sulla pigmentazione cutanea (melanodermia). Gli psoraleni sono farmaci capaci, [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?