Pancoast, sìndrome di. Significato del termine medico 'Pancoast, sìndrome di' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Pancoast, sìndrome di

Quadro clinico caratterizzato da dolore alla spalla, caratteristicamente irradiato lungo il decorso del nervo ulnare dell’arto superiore omolaterale, associato a ipotrofia della muscolatura dell’arto e osteolisi della prima e seconda costa. Si riscontra tipicamente in corso di tumori polmonari (generalmente epidermoidi oppure adenocarcinomi) localizzati all’apice polmonare, che interessano per invasione i plessi nervosi contigui.Quadro clinico caratterizzato da dolore alla spalla, caratteristicamente irradiato lungo il decorso del nervo ulnare dell’arto superiore omolaterale, associato a ipotrofia della muscolatura dell’arto e osteolisi



della prima e seconda costa. Si riscontra tipicamente in corso di tumori polmonari (generalmente epidermoidi oppure adenocarcinomi) localizzati all’apice polmonare, che interessano per invasione i plessi nervosi contigui.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'P'

  • Pleurite
  • Processo infiammatorio a carico dei foglietti pleurici. La sintomatologia è rappresentata essenzialmente da dolore, che si accentua nell’inspirazione profonda, con gli atti della tosse e con i movimenti del torace. Il dolore, riferito come acuto e lancinante, è in genere unilaterale, sebbene possa irradiarsi alla spalla e all’addome: è provocato dallo sfregamento dei foglietti pleurici infiammati durante i movimenti respiratori. Solo il foglietto pleurico parietale, che riveste la parete toracica, è innervato, e quindi responsabile della sintomatologia dolorosa. Se alla fase di pleurite secca (o fibrinosa) segue un versamento pleurico, la falda liquida interposta fra i due foglietti ne attenua l’attrito e conseguentemente si ha la netta riduzione del dolore. Il paziente assume posizioni obbligate di decubito, che consentono il minor attrito fra le due superfici pleuriche e quindi la minima insorgenza di dolore. Inoltre, sempre al fine di ridurre il dolore, [...]
  • Paure infantili
  • Denominazione generica degli stati emotivi, con senso di ansia e angoscia, che i bambini provano di fronte a pericoli immaginari o reali: paura [...]
  • Platelminti
  • Vermi di forma generalmente allungata e piatta, a simmetria bilaterale, appartenenti alle [...]
  • Procaina
  • Sinonimo di [...]
  • Pirùvico, àcido
  • Prodotto intermedio del metabolismo dei carboidrati e di vari aminoacidi; si forma nei muscoli per ossidazione del glucosio. Durante l’attività muscolare è poi ridotto ad acido lattico, in presenza di NAD; a riposo è utilizzato [...]
  • Pìllola
  • Preparazione farmaceutica di forma più o meno sferica, [...]
  • Parodontosi
  • (o paradentosi, o periodontosi), processo distrofico dei tessuti del parodonto, con atrofia progressiva dell’apparato sospensore del dente; sono quasi assenti i fenomeni infiammatori. La forma più comune di parodontosi è l’atrofia senile, in cui la gengiva è consistente, [...]
  • Probucolo
  • Farmaco antilipemico che agisce inibendo i primi stadi della sintesi del colesterolo, aumentando l’escrezione degli acidi biliari fecali e riducendo in modo modesto l’assorbimento del colesterolo assunto con la dieta. È impiegato nelle ipercolesterolemie anche associate a ipertrigliceridemie. Non [...]
  • Penicillinasi
  • Sinonimo di [...]
  • Propafenone
  • Farmaco antiaritmico indicato in aritmie ipercinetiche ventricolari e sopraventricolari, fibrillazione atriale parossistica. Controindicato in caso di scompenso cardiaco, disturbi della conduzione, grave ipotensione. È generalmente ben tollerato. Può determinare nausea, ipotensione, scompenso [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?