Pepsina. Significato del termine medico 'Pepsina' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Pepsina

Vedi enzimi digestivi.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'P'

  • Panipopituitarismo
  • Vedi ipopituitarismo. [...]
  • Pedidia, arteria
  • Arteria che deriva dall’arteria tibiale anteriore e provvede all’irrorazione del piede. La palpazione dell'arteria pedidia permette di apprezzarne la [...]
  • Psoraleni
  • Composti chimici presenti in natura dotati di azione fotosensibilizzante. Assorbono i raggi ultravioletti e inducono alterazioni biologiche nelle cellule formando [...]
  • Pneumopatìa
  • Qualsiasi processo patologico che interessi [...]
  • Protopàtica, sensibilità
  • Tipo di sensibilità che permette la percezione di stimoli cutanei dolorosi o tattili, e di variazioni estreme di caldo e freddo. La via nervosa responsabile termina a livello talamico, dove avverrebbe il riconoscimento sensitivo. La [...]
  • Preventiva, medicina
  • Branca della medicina e, in particolare, la pratica della professione medica condotta in modo da privilegiare l’intervento preventivo nei confronti delle malattie (vedi anche prevenzione). L’attenzione alle pratiche preventive si deve tradurre nel potenziamento dei fattori utili [...]
  • Psicastenìa
  • Abbassamento della tensione psicologica con conseguente disordine delle attività mentali più elevate, come attenzione, volontà ecc. Ne deriva un quadro psichico caratterizzato in particolare da [...]
  • Penimetrìa notturna
  • (o monitorizzazione delle erezioni notturne), tecnica diagnostica del deficit erettile. Si fonda sul presupposto del fisiologico verificarsi di erezioni spontanee (almeno tre) durante le fasi REM del sonno, cioè in concomitanza dell’attività onirica a sfondo erotico, in un maschio adulto senza patologia organica, né gravi disturbi psicogeni. La penimetrìa notturna andrebbe eseguita in un “laboratorio [...]
  • Peritoneo
  • Membrana sierosa sottile e trasparente, composta di due foglietti che si continuano uno con l’altro: uno parietale (peritoneo parietale), che riveste la faccia interna delle pareti della cavità addominale; l’altro viscerale (peritoneo viscerale), che riveste i visceri che si trovano nella cavità, fissandoli alle pareti addominali mediante pieghe (i legamenti peritoneali dei visceri). Altre ripiegature (mesi) avvolgono le formazioni neurovascolari proprie dei vari organi, contribuendo a mantenere i visceri nella loro posizione naturale. Tra i vari organi endoaddominali sono presenti inoltre alcune altre grandi pliche formate dal peritoneo viscerale, le più importanti delle quali sono il grande [...]
  • Pelle
  • Sinonimo di [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?