Pollice, ricostruzione del. Significato del termine medico 'Pollice, ricostruzione del' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Pollice, ricostruzione del

Sostituzione del primo dito della mano per ristabilire la capacità di prensione. Si usano metodiche diverse: la falangizzazione, consistente nell’innesto della II o III falange del II dito sul moncone del I osso metarcapale, la ricostruzione plastica (rivestendo con tessuti molli un innesto osseo) nel caso di perdita parziale del metacarpo, la traslocazione neurovascolare di un dito (indice, medio o mignolo) oppure il trapianto dell’alluce.Sostituzione del primo dito della mano per ristabilire la capacità di prensione. Si usano metodiche diverse: la falangizzazione, consistente nell’innesto della II o III falange del



II dito sul moncone del I osso metarcapale, la ricostruzione plastica (rivestendo con tessuti molli un innesto osseo) nel caso di perdita parziale del metacarpo, la traslocazione neurovascolare di un dito (indice, medio o mignolo) oppure il trapianto dell’alluce.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'P'

  • Periostite
  • Processo infiammatorio del periostio. Piuttosto frequente è la periostite traumatica, che consiste in un eccessivo ispessimento del periostio per una sua prolungata compressione, o nello stiramento a causa di piccoli traumi ripetuti (particolarmente in alcune professioni, per esempio, calciatori, violinisti, pianisti, tennisti, manovali). Altre forme sono invece dovute all’impianto nel periostio di microrganismi, con estensione dell’infezione anche all’osso (osteoperiostiti). In questi casi la malattia si manifesta con dolore e [...]
  • Ptialismo
  • Sinonimo di [...]
  • Pilìfero, bulbo
  • Vedi bulbo. [...]
  • Pellicciài
  • Muscoli costituiti da lamine di tessuto muscolare striato, situati sotto la [...]
  • Pericondrio
  • Membrana di tessuto connettivo che avvolge le [...]
  • Penicillamina
  • Indice:farmaco impiegato nelle forme gravi di artrite reumatoide, che non rispondano ai trattamenti con antinfiammatori. Per ridurre al minimo l’incidenza dei molti possibili effetti collaterali si inizia sempre con dosi molto basse, che vengono poi aumentate gradualmente. Presenta parecchi effetti collaterali: anoressia, dolori gastrici, nausea, vomito, diarrea, abolizione del senso del gusto [...]
  • Policistosi ovàrica
  • (o sindrome di Stein-Leventhal), condizione morbosa caratterizzata dall’associazione di sterilità, amenorrea, irsutismo e obesità. Le ovaie, aumentate di volume, presentano numerose piccole cisti a contenuto liquido. La terapia è di tipo [...]
  • Prazosina
  • Farmaco vasodilatatore alfalitico. È impiegato nell’ipertensione lieve e moderata, preferibilmente in associazione ai diuretici. Può determinare cefalea, palpitazioni, astenia, depressione, collasso. È consigliabile assumere la prima compressa [...]
  • Protamina solfato
  • Farmaco impiegato nel trattamento delle emorragie gravi provocate da iperdosaggio di eparina. Va somministrato [...]
  • Periuretrite
  • Processo infiammatorio dei tessuti situati intorno all’uretra; rappresenta spesso la complicazione [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?