Pollice, ricostruzione del. Significato del termine medico 'Pollice, ricostruzione del' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Pollice, ricostruzione del

Sostituzione del primo dito della mano per ristabilire la capacità di prensione. Si usano metodiche diverse: la falangizzazione, consistente nell’innesto della II o III falange del II dito sul moncone del I osso metarcapale, la ricostruzione plastica (rivestendo con tessuti molli un innesto osseo) nel caso di perdita parziale del metacarpo, la traslocazione neurovascolare di un dito (indice, medio o mignolo) oppure il trapianto dell’alluce.Sostituzione del primo dito della mano per ristabilire la capacità di prensione. Si usano metodiche diverse: la falangizzazione, consistente nell’innesto della II o III falange del



II dito sul moncone del I osso metarcapale, la ricostruzione plastica (rivestendo con tessuti molli un innesto osseo) nel caso di perdita parziale del metacarpo, la traslocazione neurovascolare di un dito (indice, medio o mignolo) oppure il trapianto dell’alluce.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'P'

  • Periarterite
  • Infiammazione della tunica esterna (o avventizia) di una o più arterie. La forma clinica più nota e frequente è la periarterite nodosa, caratterizzata dalla comparsa di piccole e medie nodosità biancastre (granulomi perivascolari), con dimensioni varie fino a un diametro massimo di 8-10 mm, lungo il decorso dei vasi di medio e piccolo calibro di organi parenchimatosi; le lesioni prediligono i vasi arteriosi del miocardio, del rene, della cute e del sistema nervoso centrale. Si ha tendenza a un’occlusione trombotica dei vasi con conseguenti infarti [...]
  • Poliuria
  • Aumento transitorio o permanente della quantità di urina emessa nelle 24 ore, rimanendo normale l’assunzione di [...]
  • Preanestètici
  • Farmaci somministrati a un paziente che deve essere sottoposto a intervento chirurgico in narcosi, prima dell’anestesia. Tali farmaci appartengono alla categoria dei neurolettici (potenti sedativi), dei tranquillanti (come le benzodiazepine), dei barbiturici, degli stupefacenti. La scelta (e l’eventuale associazione) dipende dalle condizioni cliniche del paziente, dal tipo di anestesia che verrà condotta e dal tipo di operazione. La preanestesia comprende anche la [...]
  • Parassitosi
  • Condizione patologica caratterizzata da infestazione dell’organismo da parte di parassiti, organismi pluricellulari che insediandosi nell’organismo umano vivono a spese di quest’ultimo. I parassiti che più [...]
  • Prometazina
  • Farmaco appartenente ai fenotiazinici. Impiegata anche nelle affezioni allergiche, è dotata peraltro di potente azione sedativa e antipsicotica. [...]
  • Piògeni
  • Batteri responsabili della reazione dell’organismo che porta alla formazione di [...]
  • Pneumocistis carinii
  • Microrganismo unicellulare molto affine ai funghi dal punto di vista filogenetico. In condizioni normali è scarsamente patogeno, ma diventa causa di polmoniti anche [...]
  • Pasta
  • Prodotto alimentare ottenuto dalla semola di grano, preferibilmente quella di grano duro. Il pregio alimentare della pasta deriva da una buona quota di proteine (11%) e da un’ottima digeribilità. La pasta è ricca di sali minerali (soprattutto quelli di potassio), povera di grassi (1%): il maggior costituente è però l’amido (75%). L’apporto calorico della pasta non [...]
  • Pituitària, ghiandola
  • Sinonimo di [...]
  • Pìa madre
  • La più interna e la più sottile delle tre membrane che formano le meningi; aderisce intimamente alla superficie dell’encefalo e del [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?