Radioscopìa. Significato del termine medico 'Radioscopìa' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Radioscopìa

Tecnica radiodiagnostica basata sull’esame diretto, mediante raggi X e su uno schermo fluorescente, di qualsiasi parte del corpo umano; consente l’indagine immediata della motilità e della funzione di determinati organi, per esempio, i polmoni. La radioscopìa è sempre meno usata a causa della notevole dose di radiazioni a cui espone.funzione di determinati organi, per esempio, i polmoni. La radioscopìa è sempre meno usata a causa della notevole dose di radiazioni a cui espone.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'R'

  • Retropneumoperitoneo
  • Tecnica diagnostica radiologica dei reni e delle logge renali, realizzata mediante l’introduzione di [...]
  • Ressi
  • Rottura di un organo o [...]
  • Rubèola
  • Sinonimo di [...]
  • Rachicèntesi
  • (o puntura lombare), estrazione del liquor mediante puntura con ago apposito a livello dello spazio intervertebrale tra la quarta e la quinta vertebra lombare (senza rischio di ledere il midollo, che arriva al margine superiore della seconda vertebra lombare), col soggetto in posizione seduta o in decubito laterale. I suoi scopi principali sono: l’esame del liquor; la valutazione della sua pressione nello spazio subaracnoideo (aumenta in caso di infezione); la valutazione della pervietà dello stesso a livello spinale. Dopo una prima valutazione della pressione del liquor, si invita il paziente a tossire e a compiere uno sforzo e si misura ancora la pressione. Queste due prove, come [...]
  • Reye, sìndrome di
  • Malattia caratterizzata da encefalopatia acuta e degenerazione degli organi interni; spesso insorge dopo alcune infezione virali acute (varicella, influenza, coxsackie, ecovirus). L’origine non è conosciuta, ma sono stati chiamati in causa deficit enzimatici, fattori tossici, infezioni virali, ma soprattutto l'assunzione di farmaci (acido acetilsalicilico). È di solito riscontrata in soggetti di età inferiore ai 15 anni. Il sintomo iniziale è il vomito, accompagnato da progressivo deterioramento dello stato mentale, sino al coma. Si instaurano: insufficienza epatica, insufficienza renale, ipoglicemia grave. La morte può sopravvenire per edema cerebrale, quattro [...]
  • Retinoscopìa
  • Metodo per diagnosticare e determinare gli errori di rifrazione dell’occhio. Consiste nel proiettare un fascio luminoso nell’occhio osservando [...]
  • Retìcolo endoplasmàtico
  • Formazione del citoplasma, particolarmente sviluppata in alcune cellule, che al microscopio elettronico appare formata da doppie membrane cui possono aderire i [...]
  • Respirazione cellulare
  • Insieme di processi metabolici con cui i sistemi enzimatici delle cellule assorbono [...]
  • Rinolaringite
  • Infiammazione delle mucose del naso e della laringe, a decorso acuto o cronico. Può essere primitiva o conseguente a malattie [...]
  • Regressione
  • In psicoanalisi, meccanismo di difesa mediante il quale l’individuo, in presenza di situazioni frustranti, tenta di tornare, in modo più o meno simbolico, a un tipo di adattamento e a una fase precedente di sviluppo e di crescita. In psicologia, la regressione fenomenica indica i fenomeni percettivi della costanza, quei fenomeni cioè che consentono di mantenere percettivamente invariate le qualità formali di uno stimolo (grandezza, forma, colore ecc.) pur al variare [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?